Il sindaco di Sant’Albano “Non è il momento di abbassare la guardia!”

L'appello di Giorgio Bozzano tramite un video postato su Facebook invita la popolazione a rispettare le regole per limitare i contagi

Il sindaco Giorgio Bozzano, visto l’aumento dei contagi nel Comune di Sant’Albano (che secondo la mappa della regione Piemonte oggi, giovedì 11 marzo arriva a 29), si appella ai cittadini attraverso un video pubblicato sulla pagina Facebook “Il Comune di Sant’Albano informa”.
“Non è il momento di abbassare la guardia perché siamo tutt’altro che fuori dal pericolo del Covid” dice il sindaco invitando i cittadini a rispettare le restrizioni imposte per contenere il contagio: indossare la mascherina coprendo bene bocca e naso, mantenere le distanze, evitare assembramenti, rispettare l’orario del coprifuoco… Bozzano non nega la stanchezza che colpisce tutti, soprattutto “i bambini che devono fare sacrifici sempre non comprensibili alla loro età” e i ragazzi “a cui sono negate molte delle loro libertà in una età in cui si ha voglia, e tutto il diritto, di divertirsi”, ma sottolinea: “Bisogna sempre pensare che viviamo in una comunità. Facciamolo non solo per noi ma soprattutto per gli altri, le persone anziane, le persone con patologie…”.
Il messaggio si conclude con l’augurio “a tutti voi perché davvero si possa dire: ‘è finita!’, meritandoci il momento di festa che vi ho promesso e che non vedo l’ora di poter mantenere”.