La Nascita… l’inizio di tutto

Proposta di formazione per catechisti accompagnatori di Pastorale battesimale

Corso Battesimale 2021 Volantino

Dopo il brusco stop dovuto alla pandemia ancora in corso, la Pastorale battesimale delle diocesi di Fossano e Cuneo cerca di ripartire nel suo cammino di incontro e dialogo della comunità parrocchiale con le famiglie.
Con l’intenzione di sostenere e di accompagnare la formazione e l’attivazione nelle varie parrocchie di equipe che si rendano disponibili ad impegnarsi in questo particolare aspetto pastorale, si ripropongono gli appuntamenti degli incontri di formazione permanente. Sono rivolti a tutti gli operatori della pastorale battesimale o aspiranti tali e saranno lunedì 22, lunedì 29 marzo e lunedì 12 aprile. Tutti gli incontri si svolgeranno on-line sulla piattaforma Zoom dalle 20,45 alle 22,30. (Qui il volantino del corso).
L’obiettivo è fornire spazi di riflessione e confronto attorno ai temi che si stanno delineando nel cammino pastorale. In particolare si desiderano cercare delle chiavi di lettura e di dialogo con le famiglie che, nel particolarissimo momento della loro vita in cui accolgono una nuova vita, entrano in una relazione più attiva ed interessata con la comunità parrocchiale attraverso la richiesta del battesimo.

Nel primo appuntamento di lunedì 22 marzo “Il coraggio di iniziare una nuova vita”interverrà Laura Boella, professoressa di Filosofia morale all’Università degli studi di Milano. La docente aiuterà a riscoprire come ci voglia coraggio per superare le difficoltà della vita, le paure, le abitudini, per riconoscere che si può cambiare in meglio, scommettere sulla durata dei nostri progetti di vita. Il coraggio è la virtù dell'inizio: ci vuole coraggio per vivere, per pensare, per essere umili, per amare... Iniziare una nuova vita non significa solo mettere al mondo un bambino, ma anche dare una nuova impronta, una svolta, a quello che siamo e facciamo. In questo percorso si dialogherà con le pensatrici Hannah Arendt (1906-1975) e Maria Zambrano (1904-1991), che con le loro idee e la loro vita aiutano a pensare il tema della nascita.

Nell’appuntamento di lunedì 29 marzoAlla sorgente della parola vivente”aiutati da Anna Peiretti, scrittrice, direttore de La Giostra, responsabile del progetto “libri per tutti”, si affronteranno i temi dell’accompagnamento dei bimbi nel postbattesimo e i piccoli passi nel cammino della fede. La relazione con il bambino si nutre di parole e gesti autentici: sono germogli da cui possono nascere il mondo, Dio, la vita con gli altri. L’incontro mira a presentare atteggiamenti educativi, strumenti e risorse per accompagnare il bambino nella crescita della vita umana e spirituale, favorendo il fiorire di ogni storia personale. Particolare attenzione verrà data alle narrazioni e alle competenze simboliche su cui tessere la trama di una significativa relazione educativa.

Lunedì 12 aprile nell’incontro “Battesimo per i figli, ma senza matrimonio per noi. Quale incanto in questa situazione?” don Marco Gallo, direttore dell’Ufficio catechistico di Saluzzo, insegnante Sti e Issr a Fossano, porrà al centro una questione complessa: l’incontro vuole fornire indicazioni all’equipe per accompagnare al meglio le coppie che chiedono il battesimo, senza desiderare il sacramento del matrimonio per loro stessi.

Note tecniche - Le iscrizioni sono esclusivamente possibili on-line sui siti delle diocesi di Cuneo e di Fossano. Il costo è di 10 € e può essere eseguito con versamento diretto tramite il parroco, con bonifico bancario su IBAN IT84 G061 7046 3200 0000 1524 051 intestato a “Diocesi di Fossano – Ufficio catechistico” o, ancora, tramite Satispay inquadrando il QRcode presente sul volantino. Causale: “Corso Catechesi Battesimale” più nome e cognome o nome della parrocchia nel caso paghi il parroco.