Il sorriso e la forza di Daniela Bertola

Madre di due bambini, aveva 46 anni. Mercoledì i funerali

Bertola Daniela

La sua forza, la vitalità, il coraggio con il quale ha affrontato la malattia, lottando fino alla fine. Sempre con il sorriso. Un grande insegnamento che lascia alla propria famiglia e a chi l’ha conosciuta e apprezzata per la sua grande voglia di vivere. Fossano piange la morte di Daniela Bertola, in Boglione, di 46 anni. Da anni era malata di cancro. Un percorso che aveva affrontato con grande dignità e forza. Una battaglia che ad un certo punto pareva vinta, ma che purtroppo ha avuto un triste epilogo.
Tanti i commenti commossi e le espressioni di cordoglio sui social in queste ore. Tra questi anche quello del medico che l’ha seguita. “Oggi ha vinto di nuovo lui – scrive su Facebook -. Un' altra delle mie eroine che si spegne, un altro lutto, un altro giovane vedovo e due giovanissimi orfani. No, non c'è solo il Covid che ammorba l'aria, la guerra contro il male del secolo oggi segna un'altra sconfitta. Che sento anche mia, che sento tutta mia. Perché con Daniela, come con tutte le altre, non c'era di mezzo solo un intervento di tanti anni fa, un lungo follow up, un percorso clinico. Con lei, come con tutte, era cresciuta negli anni quella alleanza, quello spirito di condivisione, quella affettività reciproca che mutua il rapporto medico/paziente in una coalizione contro il nemico, in una intesa forte e schietta. Ho vissuto il coraggio incredibile di questa giovane donna, ho tratto io la forza per andare avanti dai suoi sorrisi, dai suoi “speriamo…” , dalla sua fiducia incrollabile nella scienza, nella medicina, fino a pochi giorni or sono, quando anche le certezze svanivano ma la voglia di continuare a lottare, di aspettare quel nuovo farmaco, di non arrendersi sosteneva la sua voce negli ultimi messaggi...”
Daniela lascia il marito Andrea, i figli Mattia e Sofia, la mamma Mariuccia, i suoceri Egidio e Grazia e le sorelle Marina e Milena.
I funerali avranno luogo mercoledì 31 marzo alle 16,30 nella chiesa dello Spirito Santo a Fossano dove stasera, martedì 30 marzo, alle 20, sarà recitato il rosario.