Trinità potenzia la connessione Internet per scuole e Comune

Stipulato un contratto con la ditta BBBell

Foto Vanessa Garcia Da Pexels

La sospensione delle lezioni in presenza e la didattica a distanza mettono in grave difficoltà moltissimi alunni e alunne che risiedono nei piccoli Comuni, dove spesso il collegamento a Internet è carente.
Problema che il sindaco di Trinità Ernesta Zucco ha fatto presente al presidente della Regione Alberto Cirio in una lettera inviata all’inizio di marzo, in seguito al Dpcm che sospendeva le lezioni a distanza. “Purtroppo dalla Regione non ho ottenuto nessuna risposta - precisa il sindaco di Trinità -, quindi ci siamo attivati per agevolare la didattica a distanza e velocizzare il lavoro degli uffici comunali, migliorando la connessione ad internet”.
L’Amministrazione Zucco ha scelto di stipulare con la ditta BBBell un contratto per aumentare la connettività per il palazzo comunale e le scuole, dalla Materna alle Medie. La proposta prevede un potenziamento della "banda" sia in ingresso (download) che in uscita (upload).

Articolo su la Fedeltà di mercoledì 31 marzo