Partono i lavori per il nuovo polverizzatore Inalpi

inalpi posa della prima pietra polvrizzatore

Cerimonia di posa della prima pietra della 2ª torre di sprayatura del latte all’azienda casearia Inalpi di Moretta, alla presenza del presidente della Regione Piemonte – Alberto Cirio e dell’assessore all’Agricoltura della Regione Piemonte Marco Protopapa.

Un investimento molto atteso dal mondo agricolo, che assicurerà un nuovo sbocco alla produzione di latte delle nostre zone. La prima torre di sprayatura, realizzata una decina di anni fa nell’ambito del progetto di filiera Inalpi-Ferrero (che coinvolge circa trecento agricoltori) ha contribuito a trasformare il settore lattiero caseario.

La seconda torre si è resa necessaria grazie al buon esito del progetto che ha consentito all’azienda di prevedere, per il prossimo quinquennio, un piano di investimenti di 148 milioni di euro che comprende, oltre alla costruzione del nuovo polverizzatore, un moderno caseificio, l’ampliamento del centro ricerche & sviluppo InLab Solutions e di portare a termine un percorso di sostenibilità iniziato da tempo.

Il servizio completo su la Fedeltà di mercoledì 14 aprile 2021