L’Ortoterapia ora è realtà a Cascina Pensolato

Ortoterapia in Cascina pensolato

Dall’autunno scorso Cascina Pensolato - la coop. agricola sociale di Sant’Antonio Baligio, nata per offrire un’opportunità di lavoro a detenuti in semilibertà e a persone che vivono particolari situazioni di disagio - ospita anche un gruppo di disabili per i quali ha attrezzato un'apposita serra senza barriere architettonica, dotata di arredi specifici, tra cui le postazioni di lavoro realizzate nel laboratorio del carcere di Fossano che consentono ai disabili fisici di accedere al bancone seduti in carrozzina.

ortoterapia cascina pensolato

L'avvio dell'Ortoterapia, realizzato in collaborazione con il Consorzio Monviso solidale e con la coop. sociale Armonia, è stato possibile grazie al progetto regionale Wecare, cofinanziato da un fondo europeo, che si è concluso nei giorni scorsi. L'attività potrà proseguire grazie all'associazione Camminare insieme, che ha deciso di mettere a disposizione del progetto i fondi ricevuti da J'Amis d'la Madlana. Il gruppo corale, nel corso del 2018 aveva lanciato una campagna di solidarietà in favore della onlus - costituita dalle famiglie di ragazzi e mabini disabili - destinando ad essa il ricavato dei concerti.

Il servizio completo su la Fedeltà di mercoledì 21 aprile 2021