Così Bene Vagienna diventa un set

La città fra i 10 centri del Piemonte in cui si realizzano filmati per il rilancio turistico della regione

Telecamere a Bene Vagienna per il progetto

Ieri (giovedì 13 maggio), una troupe di artisti e tecnici ha effettuato un sopralluogo a Bene Vagienna, durante il quale ha visitato i più importanti palazzi del centro storico e il sito archeologico di frazione Roncaglia. Motivo: la città augustea è stata scelta, insieme a nove altri centri del Piemonte, come location in cui verranno realizzati clip e cortometraggi d'autore da diffondere a livello nazionale e internazionale per il rilancio turistico della regione, dopo il periodo di chiusure dovute alla pandemia di coronavirus. “Ciak! Piemonte che spettacolo” è il nome del progetto, voluto da Fondazione Cassa di risparmio di Torino, Film Commission Torino Piemonte e Fondazione Piemonte dal vivo.

Servizio completo sul prossimo numero de "la Fedeltà" (in edicola da mercoledì 19 maggio)