La Soms compie 170 anni e li festeggia riaprendo le attività sociali

Rivisto causa pandemia il programma dei festeggiamenti. Sabato 12 giugno Arrigo Boito in concerto in piazza Castello. Intanto riaprono le attività ricreative

Società Operaia

Compie 170 anni la Società operaia di Fossano. Lo farà il prossimo 8 giugno ma, causa pandemia, non potrà festeggiarli come avrebbe voluto. Il programma, infatti, prevedeva una giornata dedicata, sabato 12 giugno, con sfilata al mattino, convegno al pomeriggio e rappresentazione teatrale la sera. Virus permettendo, si farà tutto lo stesso, ma in modalità “spalmata”, come hanno anticipato il presidente Michele Simeone e il vice Luca Bosio in un incontro con la stampa locale.

Nel frattempo, però, la Soms ha trovato un altro modo di festeggiare il suo compleanno. È la ripartenza in sicurezza, con mascherine e distanziamento e rispetto del coprifuoco, di gran parte delle attività, dal gioco delle carte a quello del biliardo, dal calcio in tv alle lezioni di ginnastica posturale. Sulla rampa di lancio ci sono anche le gite di un giorno, con posti letto sui pullman occupati al 50%. Per incentivare la partecipazione, fornire informazioni e raccogliere le prenotazioni per il concerto dell’Arrigo Boito, la segreteria aprirà eccezionalmente per tre mattine a settimana, il martedì, il mercoledì e il giovedì.

Articolo completo su "la Fedeltà" di mercoledì 12 maggio