Ivana Borsotto nel Comitato regionale per i Diritti Umani

ivana borsotto

Ivana Borsotto, presidente nazionale Focsiv (Federazione organismi cristiani Servizio internazionale volontario), vicepresidente di Progettomondo Mlal e già presidente del Consorzio Monviso solidale, è stata nominata nel Comitato regionale per i Diritti umani (istituito presso il Consigoio regionale del Piemonte) su proposta della minoranza in Regione. Con lei la minoranza ha nominato Raffaella Dispenza, Elena Ferrara e Giulia Salani, Alessandro Battaglia, Tommaso Panero e Younis Tawfiq.

“Per una volta le nomine femminili sono maggioritarie e portano lo sguardo delle donne su temi determinanti come i diritti umani, i diritti civili e la pace – commentano Raffaele Gallo, capogruppo Pd in Consiglio Regionale e Monica Canalis, vice segretaria Pd Piemonte e consigliera regionale -. Si tratta di un riconoscimento per le variegate e profonde competenze femminili che animano la società civile piemontese, dove spesso sono le donne a guidare enti di Terzo Settore e azioni di mobilitazione civica”.

L'articolo completo su La Fedeltà di mercoledì 26 maggio 2021