Sant’Albano piange la giovane Nicole (Aggiornato)

I funerali saranno celebrati (domani) mercoledì 7 giugno alle 10,30 nella chiesa parrocchiale di Sant'Albano

Foto tratta dal profilo Facebook

“Ci sono momenti in cui le parole non bastano e non servono a niente. Ci sono momenti in cui il mondo ti sembra così ingiusto, e in questo caso forse lo è. La vicinanza alle famiglie coinvolte in questa tragedia può solo in parte attutire il dolore che si prova... ma ci proveremo”. Il sentimento espresso dal Comune sulla pagina Facebook il giorno della tragedia, domenica ha toccato il cuore di tutta Sant’Albano. Perché di fronte alla morte di una giovane ragazza non ci sono davvero parole.
Nicole Allasia è stata strappata alla vita nella notte tra sabato e domenica. L’incidente è avvenuto a Montanera, a una manciata di chilometri da casa, verso le tre di mattina. Un impatto frontale tra un’Audi A3 e la Peugeot 208 su cui viaggiava Nicole con l’amica Erica, anche lei di Sant’Albano, è stato fatale. Nicole è morta in seguito all’impatto, la sua amica Erica, che era alla guida, è ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Santa Croce di Cuneo. Codice giallo per la 23enne di Peveragno alla guida dell’Audi.
Massiccio l’intervento dei soccorritori (Vigili del fuoco di Cuneo e Morozzo, Carabinieri e il 118), ma per la giovane non c’è stato più nulla da fare.
Nicole aveva solo 20 anni. Gli anni più belli. Gli anni in cui tutto è possibile, in cui il futuro è una pagina bianca aperta, ancor tutta da scrivere. Nicole quel futuro se lo stava costruendo con gli studi universitari.
Socievole, attaccata alla famiglia, studiosa. Nicole era così. Come un raggio di sole ha attraversato la vita di chi l’ha amata e oggi restano solo le lacrime e i bei ricordi per continuare a darle vita.
“Da parte mia e dell’Amminsitrazione tutta, non posso che esprimere le più sentite condoglianze alla famiglia di questa giovane. Una vita spezzata così non si può commentare. Ora il pensiero va alla sua amica, che sta lottando tra la vita e la morte in ospedale a Cuneo” dice il primo cittadino Giorgio Bozzano.
Il direttivo della Pro loco ha deciso di annullare la Festa della birra in programma il 16-17-18 luglio per rimanere vicino alle famiglie colpite dall’orribile incidente accaduto alle porte di Sant’Albano. “Non si può fare festa in un momento di così grande dolore per tutto il paese - dice la presidente della Pro loco Patrizia Tealdi -. Questo era un evento proprio rivolto ai giovani come Nicole e Erica per restituire loro un po’ di leggerezza dopo tanto isolamento. Ma dopo questa tragedia per rispetto al dolore è giusto sospendere tutto. Il direttivo fa le sue sentite condoglianze alla famiglia di Nicole e manifesta la sua vicinanza alla famiglia di Erica”.
I funerali saranno celebrati domani, mercoledì 7 giugno alle 10,30 nella chiesa parrocchiale di Sant'Albano.
Affettuose condoglianze da la Fedeltà.