Doppio podio a Misano Adriatico per i piloti della Black Racing

Sul circuito romagnolo Chiarini si è piazzato terzo in gara uno e Spaggiari secondo nel Tciv

È stato il bellissimo Misano World Circuit Marco Simoncelli, il palcoscenico del terzo round valido per la Coppa Italia di Velocità, il primo a porte aperte dopo tanto tempo, che ha consentito l’ingresso a sponsor, familiari ed amici. Il team cuneese della velocità in pista, portacolori del Moto Club Bisalta Drivers Cuneo, si è presentato ai nastri di partenza con la squadra al completo, nel prestigioso contesto della Pirelli Cup, con Stefano Boselli e Nicola Chiarini impegnati nella classe 600 ed Alessandro Spaggiari nella velocissima 1000.
È stato un week end di buoni risultati per tutti i piloti, con un podio ottenuto da Nicola Chiarini in gara uno al sabato, lottando fino all’ultimo per aggiudicarsi il terzo gradino, conquistato solo nel corso dell'ultimo passaggio. Poi, purtroppo, la pioggia scesa a dieci minuti dall'inizio di gara due, lo ha costretto alla settima posizione finale, contenendo in parte i danni.
Nella classe 1000 Alessandro Spaggiari, dopo essere partito dal fondo dello schieramento in gara uno, chiusa solamente in trentunesima piazza, si è però rifatto in gara due, che lo ha visto classificarsi in ventesima posizione assoluta, aggiudicandosi così la seconda piazza nel Trofeo Centro Italia Velocità (Tciv), con una gara davvero degna di nota, considerando il livello dei componenti della griglia di partenza.

È stato un weekend particolare - ha detto il team manager Simone Barale -, perché la pioggia arrivata a dieci minuti dall’inizio di gara due della classe 600 ha spostato gli equilibri, ma Nicola è stato bravissimo a contenere i danni ed attualmente mantiene saldamente la seconda posizione in campionato. Tutta la squadra ha lavorato bene ed il risultato finale ci regala un altro weekend spettacolare".