Covid, in Piemonte scende il numero dei positivi

Secondo i dati dell'Unità di crisi ci sono 55 positivi in meno

L’Unità di crisi della Regione Piemonte ha comunicato che sabato 21 agosto si sono registrati 225 nuovi casi (in diminuzione rispetto a una settimana fa quando erano 280) di persone positive al Covid-19 pari all’1,0 % di 22.008 tamponi eseguiti, di cui 17.969 antigenici. Dei 225 nuovi casi, gli asintomatici sono 90 (40,0 %). Il totale dei casi positivi è 374.409 di cui 53.875 in provincia di Cuneo.
I ricoverati in terapia intensiva sono 12 (- 1 rispetto a ieri); i ricoverati non in terapia intensiva sono 133 (+ 5 rispetto a ieri); le persone in isolamento domiciliare sono 3.436 (sabato 14 agosto erano 3.226).
Il totale dei decessi sale a 11.709 (quattro in più rispetto a sabato scorso). I tamponi diagnostici finora processati sono 6.259.202 (+ 22.008 rispetto a ieri), di cui 1.976.901 risultati negativi.
La mappa interattiva della Regione, Comune per Comune, indica a Savigliano il maggior numero di positivi (22), quindi Cuneo (15), Bra ; Fossano conta 13 positivi, numeri irrisori nei comuni di Centallo (8), Genola (2), Villafalletto (1), Sant’Albano (1), a zero a Trinità, Salmour, Bene Vagienna, Cervere, Vottignasco.

Prosegue, infine, la campagna vaccinale. Oggi hanno ricevuto il vaccino 13.557 persone; a 5.177 è stata somministrata la seconda dose.
Tra i vaccinati di oggi, in particolare, sono 1.617 i 12-15enni, 4.521 i 16-29enni, 2.303 i trentenni, 1.656 i quarantenni, 1.446 i cinquantenni, 934 i sessantenni, 311 i settantenni, 162 gli estremamente vulnerabili e 84 gli over80.
Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 5.324.231 dosi (di cui 2.384.442 come seconde), corrispondenti al 93% di 5.723.980 finora disponibili per il Piemonte.