“949 giorni”, presentazione pubblica del romanzo di Maria Paola Longo

Mercoledì 22 settembre (ore 20,45) nell’aula magna del “Vallauri” a Fossano

Longo Maria Paola

Mercoledì 22 settembre si svolgerà la presentazione del libro “949 giorni”, scritto dalla fossanese Maria Paola Longo ed edito da L’Araba Fenice. L’appuntamento è alle 20,45 nell’Aula Magna dell’Istituto superiore “Vallauri” (in via San Michele 68), a Fossano.
Il libro narra in prima persona le vicende vissute da Giuseppe "Pino" Longo – padre della scrittrice – dopo l’8 settembre 1943. Catturato dai tedeschi e deportato in Bretagna, nel nord della Francia, a costruire bunker, dopo la capitolazione della Germania subì ancora mesi di detenzione durissima nei campi di prigionia francesi, prima di rientrare a casa nel dicembre del ‘45.

L’incontro - organizzato dalla libreria “Le Nuvole” con il patrocinio dell’Anpi di Fossano e del settimanale La Fedeltà - sarà moderato dalla giornalista Luigina Ambrogio e vedrà la partecipazione, oltre all’autrice del libro, del professor Gigi Garelli, Direttore dell’Istituto Storico della Resistenza, che fornirà una breve introduzione storica della vicenda. Alcuni brani del libro saranno letti da Walter Lamberti. È previsto un saluto del presidente Anpi di Fossano, Massimo Monchiero (e durante la serata sarà possibile sottoscrivere la tessera Anpi).

L’incontro è aperto a tutti. È obbligatorio il Green pass e, ovviamente, verranno adottate tutte le misure anti Covid (mascherine, distanziamento...). Si invitano quanti desiderano partecipare a presentarsi con un po’ di anticipo.

949 Giorni Libro Longo Maria Paola