Passeggiata in valle Varaita con Occit’amo

Con l'accompagnamento musicale del gruppo Rota di Sonaires

Santuario Melle Valle Varaita
Santuario Melle Valle Varaita

Domenica 26 settembre per il festival Occit’amo 2021 è in programma una camminata con accompagnamento musicale e in compagnia di una guida ambientale alla scoperta di sentieri e bellezze naturalistiche nelle terre del Monviso. Si tratta di una una camminata ad anello da Melle, in valle Varaita, al Santuario della Madonna della Betulla, bell’edificio religioso del XVII secolo posto sulla sinistra orografica della valle, in posizione panoramica da cui è possibile scorgere la cresta montuosa compresa tra il Monte San Bernardo e il Pelvo d’Elva. Lungo l’itinerario si incontrano piloni votivi e cappelle di antiche borgate. L’accompagnamento musicale sarà a cura del gruppo Rota di Sonaires, formazione composta da Sergio Berardo dei Lou Dalfin e da alcuni musicisti della Grande Orchestra Occitana.
La partecipazione è gratuita ed è possibile prenotare il pranzo al sacco al costo di 10 euro a persona: il cibo potrà essere ritirato direttamente alla partenza dell’escursione e sarà consegnato all’interno del “Cavagnin delle Terre del Monviso”, il box pic-nic confezionato da uno dei 40 presidi del territorio che aderiscono all’iniziativa promossa da Terres Monviso e dalla Rete del Buon Cammino. Per i ragazzi al di sotto dei 15 anni il box pic-nic è gratuito. La partecipazione è limitata a un numero massimo di 20 adulti e 20 ragazzi; la prenotazione è obbligatoria almeno due giorni prima dell’escursione con un messaggio WhatsApp o un Sms al 339.2983611. Maggiori informazioni sul sito Occit'amo.