Covid, stabile la situazione dei contagi nelle scuole della Granda

31 le classi in isolamento - Il monitoraggio settimanale della Regione Piemonte

Scuola mascherina
(Foto SIR)

Nessun focolaio Covid nelle scuole della provincia di Cuneo, 31 le classi in isolamento (1 nido, 1 materna, 10 primarie, 8 medie, 11 superiori). In pratica la stessa situazione della settimana scorsa. È quanto emerge dal monitoraggio condotto dalla Regione Piemonte, nella settimana dal 18 al 24 ottobre. “La situazione del contagio nelle scuole del territorio – si legge nel comunicato - continua a rimanere contenuta, seppure con un leggero aumento dei focolai e delle quarantene, che anche questa settimana interessa una minima percentuale del totale delle classi scolastiche piemontesi”. Complessivamente, in Piemonte, i focolai passano da 17 a 21, le classi in quarantena da 127 della scorsa settimana a 185 (5 nei nido, 23 nelle scuole dell’infanzia, 70 classi nelle scuole primarie, 44 classi nelle scuole secondarie di 1° grado, 43 classi nelle scuole superiori). Ed è sicuramente merito dei vaccini. Proprio un anno fa in questo periodo stavano chiudendo i primi istituti per il gran numero di alunni in quarantena e la scuola (Superiori e Medie) precipitava nella dad, che sarebbe durata fino a metà gennaio.

A livello regionale è vaccinato il 94,4% del personale scolastico e il 70,4% degli studenti tra 12-19 anni (questa fascia di età rappresenta una popolazione complessiva di 315.000 persone).