La fossanese Stella Morra nominata dal Papa Consultore per la Dottrina della fede

La teologa è docente alla Pontificia Università Gregoriana di Roma

Morra Stella

La teologa fossanese Stella Morra è stata nominata da Papa Francesco Consultore della Congregazione per la Dottrina della Fede. Lo rende noto oggi (29 ottobre) la Sala stampa vaticana. 65 anni, fossanese, Morra è docente alla Pontificia Università Gregoriana (Pug) di Roma e dirige il Centro di fede e cultura “Alberto Hurtado” della medesima università. È autrice di libri e di pubblicazioni su riviste accademiche; in diocesi di Fossano, tiene da trent'anni gli incontri di Lectio divina promossi dall'associazione culturale L'Atrio dei Gentili e dall'Ac diocesana.
I consultori sono degli esperti nelle scienze teologiche a cui la Congregazione per la Dottrina della Fede richiede pareri e valutazioni su temi specifici e convoca in assemblea plenaria una volta all'anno per discutere alcune questioni di fondo.
La nomina rappresenta un significativo riconoscimento al percorso accademico e alla competenza di Stella Morra in campo teologico. "Sì, sono contenta, è una collaborazione a servizio della Chiesa universale che da una parte mi onora, dall’altra mi 'preoccupa' o, come si suol dire, mi responsabilizza - commenta a caldo -. Questo incarico è anche un riconoscimento alla competenza di tutte le donne che si occupano di teologia". La teologa fossanese è una delle poche donne laiche che fanno parte delle strutture vaticane, anche se il loro numero va crescendo, soprattutto durante il pontificato di Papa Francesco.

Insieme alla teologa fossanese sono stati nominati altri sei membri (che si aggiungono a quelli già esistenti): mons. Piero Coda, segretario della Commissione Teologica Internazionale; suor Nuria Calduch-Benages, segretario della Pontificia Commissione Biblica; don Mauro Cozzoli, professore emerito presso la Facoltà di Teologia della Pontificia Università Lateranense; don Giovanni Cesare Pagazzi, professore presso il Pontificio Istituto Teologico Giovanni Paolo II per le Scienze del Matrimonio e della Famiglia; don Dario Vitali, professore presso la Facoltà di Teologia della Pontificia Università Gregoriana; don Cataldo Zuccaro, professore presso la Facoltà di Teologia Morale della Pontificia Università Gregoriana.