Chiudono per neve il Colle della Lombarda e il Colle dell’Agnello (AGGIORNATO)

Da venerdì 29 ottobre

Colle della Lombarda cartello
Colle della Lombarda

AGGIORNAMENTO - Dopo il Colle della Lombarda, da venerdì pomeriggio 29 ottobre chiude anche il colle dell’Agnello in alta valle Varaita. Le autorità francesi del Dipartimento delle Hautes Alpes, infatti, non garantiscono lo sgombero neve, quindi il valico transfrontaliero resterà chiuso anche dal lato italiano fino al termine del maltempo, previsto anche nei prossimi giorni. La strada provinciale 251 del valico internazionale collega l’alta valle Varaita (Pontechianale) con il Queyras francese. Quello dell’Agnello è il secondo valico automobilistico più alto d’Italia, dopo lo Stelvio e il terzo d’Europa (anche dopo il francese colle dell’Iseran). Per tradizione la chiusura invernale avviene dopo il terzo lunedì di ottobre, giorno della Foire di St Luc a Guillestre, uno dei Comuni più importanti del Queyras, raggiungibile in poco più di un’ora da Pontechianale. Quest’anno la chiusura è stata posticipata di oltre dieci giorni grazie ad una stagione particolarmente mite.

Colle dell'agnello
Colle dell'Agnello, il cippo innevato

Dopo le prime nevicate chiuderà anche in valle Po la strada provinciale tra Pian della Regina e Pian del Re a Crissolo.

* * *

Arriva la neve in alta valle Stura e la Provincia chiude al transito ottobre il Colle della Lombarda (2.350 metri) lungo la strada provinciale 255, tra il bivio con la statale 21, Pratolungo e Sant’Anna di Vinadio fino al confine di Stato. L’ordinanza di chiusura è  scattata alle 12 di venerdì 29 ottobre con transenne e segnaletica stradale. Come ogni anno in questo periodo, arriva in vista dell’inverno ormai prossimo e delle condizioni meteo che ad alta quota non permettono di garantire il transito dei veicoli in sicurezza. La chiusura sarà valida fino a revoca. Il colle che collega l’alta valle Stura al versante francese delle Alpi Marittime e, in particolare alla stazione sciistica di Isola 2000, riaprirà in tarda primavera.