Il IV novembre della Taurinense

Oggi, caserme aperte a Torino e Cuneo; fra due giorni, i veicoli degli alpini in mostra a Fossano

Caserme aperte per il IV novembre

Oggi giovedì 4 novembre, giornata dell'Unità nazionale e delle Forze armate, la Brigata alpina Taurinense apre ai cittadini le sue caserme di Torino e Cuneo; fra due giorni, sabato 6 novembre, proporrà una mostra statica a Fossano.

Alla caserma Monte Grappa di Torino, dalle 9 alle 15 il pubblico può visitare la Sala della rimembranza delle Truppe alpine piemontesi ed una mostra statica di mezzi e materiali in dotazione alle “penne nere”; alla caserma Vian di Cuneo, sede del 2° reggimento Alpini che fa capo alla Taurinense, dalle 9 alle 12 vengono esposti i mezzi tattici e gli equipaggiamenti impiegati in ambiente montano e durante le operazioni. In piazza Castello a Fossano, dove l'appuntamento è dalle 9 alle 17 del 6 novembre, il 1° reggimento Artiglieria terrestre e il 32° reggimento Genio guastatori mostreranno ai visitatori i propri mezzi e materiali: accanto all’obice da 105/14 e al mortaio pesante, saranno presenti gli operatori del Meteomont e le squadre del Soccorso alpino militare con i mezzi cingolati da neve, oltre ai team di bonifica da residuati bellici e quelli impiegati in caso di calamità naturali.

Per l'accesso alle caserme, è necessario essere muniti di Green pass.

La ricorrenza del IV novembre assume quest’anno un significato particolare per la “Taurinense”, essendo iniziate da pochi giorni le celebrazioni per il 150° anno dalla costituzione del corpo degli Alpini: fino al 15 ottobre del 2022, saranno proposte iniziative ad hoc in tutto il Paese.