Cervere, un contributo da un milione di euro per la sistemazione del canale Naviglio

Assegnato dal ministero dell’Interno

Un contributo da quasi un milione di euro (precisamente 998mila euro) è quanto assegnato dal ministero dell’Interno al Comune di Cervere per la messa in sicurezza del territorio. Cifra che sarà destinata alla riqualificazione del canale Naviglio, un progetto da oltre 2milioni di euro che prevede il rifacimento di tutta la banchina stradale, gli asfalti e l’illuminazione lungo il canale. Alcuni interventi sono già stati realizzati in questi anni con fondi comunali e con il bando della Fondazione Crt per i Piccoli comuni e la Protezione civile. “Una bella notizia - dice il sindaco Corrado Marchisio - che ci permette di completare il tratto tra Tetti Chiaramelli e Grinzano. Un importante passo avanti nella realizzazione di un grosso progetto che mette in sicurezza il nostro territorio”. Il progetto per ora preliminare prevede la sistemazione delle sponde, l’illuminazione e la copertura del ponte che va da via Luserna a piazza Europa in frazione Grinzano.