InFossano accende le luci di Natale

Il presidente dell'associazione: “Il nostro grazie ai clienti che supportano il commercio di vicinato”

accensione delle luci di natale a fossano
Foto d'archivio

È il momento per antonomasia in cui Fossano s’immerge nell’atmosfera che prepara al 25 dicembre. Domenica 28 novembre avverrà la cerimonia di “accensione delle luci di Natale”. L’appuntamento è alle 17,45, nella piazzetta del Duomo.

La presenza delle luci che illumineranno la città nel periodo natalizio si deve a “InFossano”, realtà che raggruppa numerose attività commerciali del luogo. “Fa piacere che tante attività, come di consueto, abbiano partecipato all'organizzazione di questo evento – dice il presidente Fabrizio Bogliotti –. Questo vuol dire che davvero fare gli acquisti nei negozi di fiducia e di vicinato ha sempre una ricaduta sul territorio: queste attività vogliono bene ai propri clienti e alla città e restituiscono sempre qualcosa alla comunità. Il commercio «on line» ha il vantaggio della comodità e probabilmente del prezzo, ma non è paragonabile con l’esperienza dell’acquisto e del contatto umano con commercianti che sanno consigliarti e «coccolarti»; il valore di un sorriso, di un «grazie» non si deve dare per scontato, ancor più in questo periodo particolare. Queste luci non sono soltanto luci collocate in città, ma anche un ringraziamento e un augurio di Natale per tutti i clienti che supportano il commercio di vicinato. Ringraziamo inoltre, per la collaborazione, l’Ascom di Fossano, il Comune e l’Amministrazione comunale, la Cassa di risparmio di Fossano, la Camera di commercio di Cuneo”.

Le luci illumineranno viale Regina Elena, la fontana vicino al liceo Ancina, il Bastione, via Roma e tante vie attigue, via Marconi, via Cesare Battisti e – per la prima volta – via Matteotti. Agli ingressi della città – in viale Regina Elena e in via Marconi – saranno collocati due “cuoricini” luminosi. Comparirà un’altra installazione luminosa ancora, sulla quale InFossano mantiene il riserbo perché sia una sorpresa, da svelare il 28 novembre.

Sempre nella giornata del 28 novembre, i negozi della città saranno aperti. “Invitiamo a sfruttare l’occasione per i primi regali di Natale”, conclude Bogliotti.