Don Alberione e la sfida del cambiamento raccontati in un nuovo libro

A 50 anni dalla morte (26 novembre 1971) Rosario Carello ripercorre il cammino umano e spirituale, nei suoi aspetti più innovativi, del fondatore della Società San Paolo. In libreria dal 2 dicembre.

Il Padre Del Futuro copertina

Chi è don Giacomo Alberione, il mistico Beato che ha attraversato il Novecento inventando nuovi modi per portare a tutti la Parola di Dio che salva? A tale domanda vuole rispondere il volume "Il padre del futuro. Don Alberione e la sfida del cambiamento" (Edizioni San Paolo 2021, pp. 176, euro 16), raccontando l’epopea dell’uomo che ha dato alla Chiesa nuovi mezzi per esprimersi, fondando case editrici e giornali, pubblicando libri, producendo film e dischi, programmi radio e TV, aprendo catene di librerie nel mondo e traducendo la Bibbia in tutte le lingue, fino a diffonderne centinaia di milioni di copie. I dialoghi con Dio per i nuovi progetti («Parla col Signore per sapere cosa fare»), ma anche le minacce, i processi, i debiti, le cattiverie subite.
Il racconto biografico dell’uomo che non hai mai avuto paura della modernità («Mi protendo in avanti», diceva), mentre il mondo e la Chiesa sono alle prese con un nuovo, impetuoso, travolgente cambiamento d’epoca. L’esperienza di don Alberione viene raccontata guardando al futuro, andando in cerca del codice genetico di quel carisma che è molto più attuale oggi di quando è nato. 

L'AUTORE - Rosario Carello (Catanzaro, 1973), giornalista Rai, per anni è stato autore e conduttore della trasmissione A Sua Immagine. Con le Edizioni San Paolo ha pubblicato I racconti di Papa Francesco. Una biografia in 80 parole (2013) e Gli abbracci di Francesco. Quando il papa chiama al telefono (2016), tradotti e venduti in molti Paesi.