Appuntamenti di Natale a Fossano e in provincia

Natale luci a Fossano

Il Presepe vivente al Centro ippoterapico di Fossano, il Festival della salsiccia di Bra, IllumiNatale a Cuneo, la Giornata internazionale della montagna, sono solo alcuni degli appuntamenti che la provincia di Cuneo offre nel mese di dicembre, tra eventi natalizi e appuntamenti culturali. Eccone alcuni in breve.

Mercoledì 8 dicembre

Presepe vivente al Centro ippoterapico
Ritorna l’atteso appuntamento con il presepe vivente e gli antichi mestieri al Centro equitazione disabili di Fossano. Il programma prevede: alle 14 rappresentazione del Presepe vivente e antichi mestieri “SerenArte”, raccolta di contributi a sostegno delle attività del Centro equitazione disabili, concerto “Note di solidarietà Natale 2021”; alle 17 consegna della Coccarda della solidarietà 2021. Fossano • Centro ippoterapico, via della Cartiera • ore 14

Natale per i bimbi
La Pro loco di Fossano invita tutti i bambini a passare il pomeriggio con Babbo Natale, al quale consegnare le loro letterine, ci saranno inoltre esposti i presepi allestiti dalle scuole fossanesi. La Pro loco distribuirà bevande calde e panettoni offerti da Balocco e Maina. Fossano • Piazzetta 27 Marzo 1861 (servizio al pag. 23 de La Fedeltà dell'8 dicembre)

“Arte a Natale”
Il Comitato borgo Vecchio organizza l’evento “Arte a Natale”. Il Comitato di quartiere espone una sessantina di opere d’arte e contemporaneamente l’artista Elsa Pinta presenta una serie di presepi realizzati recentemente. Fossano • Chiesa di San Giovanni • ore 17,30 • fino al 19 dicembre (venerdì, sabato e domenica ore 17,30-19)

Il presepe del Maira
Da oggi nel parco del Maira di Villafalletto è allestito un presepe con oltre 80 statue a grandezza naturale realizzate in polistirolo dagli Amici del presepe. Villafalletto • Parco del Maira (servizio a pag. 31 de La Fedeltà dell'8 dicembre)

La marcia dei Babbi Natale
7ª edizione della Marcia dei Babbi Natale, organizzata dagli Amici del Maira in collaborazione con il Comune. Una passeggiata di circa 3 km sui sentieri del parco, in cui i partecipanti dovranno essere vestiti a tema natalizio. A tutti i partecipanti sarà offerto un piccolo regalo. Villafalletto • Partenza in via Ruderi del Castello • ore 14,30 (servizio a pag. 31 de La Fedeltà dell'8 dicembre)

Tour Alba Industriale
Confindustria Cuneo, in collaborazione con l’associazione Turismo in Langa, propone un percorso alla scoperta dei luoghi albesi della cultura d’impresa. L’itinerario tocca i principali luoghi della cultura di impresa del centro storico di Alba, permettendo di ripercorrere memorie e storie degli imprenditori e dei tanti operai che in quei posti hanno lavorato nel corso dei decenni. I Ferrero, i Miroglio, dinastie di personaggi straordinari, che hanno creato le condizioni per lo sviluppo industriale, turistico e commerciale della città. Il tour terminerà con una degustazione di Barbaresco dell’azienda Pio Cesare. Alba • Partenza da piazza Pertinace • ore 15 (info: www.turismoinlanga.it)

Natale al Castello della Manta
Il castello della Manta apre per visite speciali incentrate sul Natale: nel percorso dalla chiesa di Santa Maria del Rosario alle sale affrescate si racconteranno le tradizioni e le pratiche più diffuse legate ai simboli natalizi, dalla corona dell’Avvento all’albero addobbato, dal presepe alle ghirlande, dall’agrifoglio al vischio. Gli ambienti decorati per l’occasione accolgono i visitatori per raccontare la storia della fortezza medievale tra aneddoti e splendidi affreschi testimoni della cultura cavalleresca. Manta • Castello • dalle ore 11,30 alle 15,30 (anche sabato e domenica; info: 0175.87822; www.castellodellamanta.it)

I mercatini di Natale del Marchesato
Per tutto il giorno a Castellar si svolge il mercatino del Natale, alle 14,30 presepe vivente dei bambini degli oratori della diocesi di Saluzzo, alle 16 concerto della corale Le tre valli, alle 17,30 spettacolo pirotecnico. Castellar (anche sabato 11 e domenica 12; info: 0175.87822)

Mercatino di Natale a Piozzo
Nel centro storico di Piozzo si svolge il mercatino di Natale, con idee regalo, prodotti artigianali e strenne natalizie, la casetta di Babbo Natale, dove i più piccoli possono lasciare la loro letterina e scattare una fotografia insieme, un presepe creato con le tipiche zucche di Piozzo, esposto nella chiesa dei Battuti neri, distribuzione di cioccolata calda e muffin alla zucca, dolce tradizionale piozzese. Piozzo • Centro storico • dalle ore 9 alle 18 (info: www.prolocopiozzo.it)

Natale a Demonte
Oggi a Demonte per tutto il giorno mercatini di Natale, alle 15,30 Babbo Natale in mongolfiera, con possibilità di ascese controllate gratuite per bambini fino a 12 anni, alle 17,30 accensione dell’albero e merenda offerta dalla Pro loco, in collaborazione con il gruppo Ana Demonte. Demonte

Giovedì 9 dicembre

“In fuga da Nazareth”
“In fuga da Nazareth” è una mostra proposta dalle parrocchie di Fossano, a cura dell’associazione culturale torinese Midrash, che ha l’obiettivo di denunciare, attraverso la forza delle immagini, il dramma umanitario dei profughi in atto in tutto il mondo. Fossano • Chiesa Cattedrale  • fino al 6 gennaio 

Un libro al mese
L’associazione culturale Centallo viva organizza una rassegna di incontri per presentare alcuni autori locali e i loro libri, con l’accompagnamento di intermezzi musicali e letture di brani. Oggi l’incontro è con la scrittrice, ebraista e musicista Maria Teresa Milano e Luca Margaria, filosofo, che presentano il libro “Abitare le parole”. Centallo • Sala della Mappa • ore 20,45 (servizio a pag. 31 de La Fedeltà dell'8 dicembre)

Bra’s, il Festival della salsiccia
A Bra ritorna il festival del Buon gusto, con protagonisti i prodotti d’eccellenza braidesi preparati da tre grandi chef stellati: Massimo Camia, Flavio Costa e Walter Ferretto, che per due giorni cucineranno dal vivo nella grande cucina a vista allestita nel Movicentro sei piatti ideati per l’evento. Nel corso delle stesse giornate, sarà aperto il Mercato di Bra’s, esposizione e vendita di prodotti tipici di eccellenza. Bra • Movicentro • dalle ore 11 alle 23 • ingresso libero, piatti 12 euro (fino a domenica 12; info: 0172.430185; servizio a pag. 51 de La Fedeltà dell'8 dicembre)

Fiera dell’editoria
La 28ª edizione della Fiera piemontese dell’Editoria, che si svolge a Cavallermaggiore, prende ufficialmente il via oggi con la serata “Io scrivo, tu scrivi, noi leggiamo”, organizzata e condotta dai volontari della Biblioteca civica Nuto Revelli di Cavallermaggiore che hanno per l’occasione contattato cinque autori locali che hanno pubblicato libri nell’ultimo anno e mezzo. La Fiera proseguirà fino a domenica con tantissimi appuntamenti, la sede principale è l’ala Polifunzionale di Cavallermaggiore, ma sono coinvolti altri centri del Cuneese: Marene, Racconigi, Saluzzo, Savigliano e Monasterolo. Cavallermaggiore • Teatro San Giorgio • ore 20,30 • ingresso libero (info: 340.6857604; tutto il programma su fierapiemonteseeditoria.it)

Venerdì 10 dicembre

Libri in vetrina
Proseguono gli incontri con autori promossi dalla libreria Le Nuvole. Oggi Maria Teresa Milano incontrerà i lettori per parlare delle “indomabili donne della Bibbia”, protagoniste del suo nuovo libro, illustrato da Valentina Merzi. Dialogherà con lei la giornalista Laura Avalle. Fossano • Seminario vescovile • ore 18 (servizio a pag. 25 de La Fedeltà dell'8 dicembre)

“Assenti senza giustificazione”
I folletti, giovani attori della compagnia La corte dei folli, in occasione della Giornata mondiale dei Diritti umani, portano in scena un omaggio teatrale a tutte le ragazze e i ragazzi vittime delle mafie. “Assenti senza giustificazione” è un adattamento di Stefano Sandroni dell’omonimo romanzo di Rosario Esposito La Rossa. Fossano • Chiesa dei Battuti bianchi • ore 20,45

Sabato 11 dicembre

Concerto di Natale all’Unitre
L’Unitre offre alla cittadinanza il tradizionale concerto di Natale con l’Ensemble easy opera, diretta da Paolo Fiamingo. Fossano • Sede Unitre, salita al Castello • ore 15,30

Spettacolo di magia e visite giocate
Il Natale a Fossano prosegue con lo spettacolo per bambini e famiglie “Suggestione, magia e tanto divertimento”, curato da Alberto Rossetto, che si terrà al castello, alle 15,30. Sempre all’interno del castello Federcastelli propone le “Visite giocate” in cui i piccoli partecipanti possono scoprire storia e spazi meno conosciuti del maniero interpretando dei personaggi e sforzandosi di svelare alcuni misteri che riguardano l’edificio. In questo caso l’appuntamento è per le 15 e le 17. Fossano • Castello Acaja ingresso libero (servizio a pag. 23 de La Fedeltà dell'8 dicembre)

Cena con bollito misto  
L’associazione Amis ‘d Fusan propone una serata gastronomica con cena a base di bollito misto con il bue di Carrù. Fossano • Sede Amis ‘d Fusan, via Santa Vittoria • ore 20 (info: 338.3919254; servizio a pag. 25 de La Fedeltà dell'8 dicembre)

Balli con la Seconda giovinezza
L’associazione Amici della seconda giovinezza propone una serata danzante con la musica del dj George. Fossano • Sala del Cap, via Germanetto • ore 21 (info: 340.2251341)

Spettacolo di Natale
Spettacolo di Natale per grandi e piccini con l’associazione culturale Circonfusione che presenta numeri di magia, giocoleria ed equilibrismo. Seguirà la distribuzione di cioccolata calda. Centallo • Piazza Vittorio Amedeo • ore 15

Cena con bagna caöda
La Pro loco di Villafalletto organizza una cena a base di bagna caöda, con l’invito di portare da casa il “fujot”. Villafalletto • Salone Frassati • ore 20 (info: 348.7251725)

Concerto per l’orfanotrofio
Concerto della pianista Alessandra Rosso a favore dei bambini dell’orfanotrofio La creche di Betlemme. In programma brani di Cajkovskij, Grieg e Vivaldi. Alla serata sarà presente Massimo Schinco che darà testimonianza della sua esperienza personale presso l’orfanotrofio. Cuneo • Santuario di Santa Maria degli Angeli • ore 17,15 (info: 347.0001475)

“Cantar Natale”
Concerto “Cantar Natale - La tradizione del Natale in Europa”, con l’ensemble Henno de rose, proposto da Coumboscuro centre prouvencal. Un momento musicale dedicato al repertorio natalizio partendo dalla tradizione del presepe francescano, passando per l’eclettico repertorio provenzale e le espressioni colte e popolari del continente. Borgo San Dalmazzo • Auditorium civico • ore 21 (info: 0171.266080)

Concerto di Andrea Giraudo
Il cantautore cuneese Andrea Giraudo, accompagnato da Fabrizio Casciola alle percussioni, fa tappa a Boves con il nuovo tour teatrale legato all’album “Stare bene”. Nell’occasione verrà presentato anche il nuovo brano “Un cuore solo”: un inno dedicato al Torino football club. Boves • Auditorium Borrelli • ore 21,30 • ingresso libero (info: 0171.391811)

Temporary shop al Filatoio
Il Filatoio di Caraglio ospita il Temporary shop 2021, uno spazio di esposizione e vendita di prodotti tipici ed artigianato artistico con tante idee regalo, che sarà aperto fino al 24 dicembre tutti i sabati, dalle 14,30 alle 19, le domeniche e i festivi dalle 10 alle 19. Dal 21 al 24 dicembre tutti i pomeriggi dalle 16 alle 20. Caraglio • Filatoio • ingresso gratuito

Giovanni Battista Schellino e il Neogotico
Presentazione del libro “Giovanni Battista Schellino. 1818-1905”, a cura di Daniele Regis, che raccoglie gli atti del convegno internazionale Neo-Gothic Cuneo/Giovanni Battista Schellino 1818-1905, tenutosi nel 2018 in occasione del bicentenario della nascita dell’architetto doglianese, ore 10. Alle 15 inaugurazione delle mostre fotografiche: “Il cimitero monumentale di Dogliani”, fotografie di Michele Pellegrino e “Langa Neogotica”, fotografie di Daniele Regis. Dogliani  Teatro Sacra Famiglia (info: doglianiturismo.com)

Le grandi firme a Prato Nevoso
Sei appuntamenti nella splendida atmosfera dello Chalet il Rosso in compagnia dei direttori dei più importanti giornali italiani tra cultura, ottimi piatti e grandi vini piemontesi. Il primo appuntamento è con Massimo Giannini, già vicedirettore di Repubblica, attuale diretto de La Stampa ha condotto Ballarò su Raitre. Dialoga con Cesare Martinetti, a lungo a La Stampa, corrispondente da Mosca e Parigi, poi vicedirettore con Mario Calabresi. Oggi a Choramedia. Limone  Chalet il Rosso (info: pratonevoso.com)

Giornata internazionale della Montagna
Nella Giornata internazionale della Montagna, le Aree protette Alpi Marittime, Progetto Life Wolfalps Eu, Enel green power e Comune di Entracque organizzano una camminata e alcuni momenti dedicati al rapporto uomo-animale. Filo conduttore: animali, uomo e letteratura di montagna. Si parte con la ciaspolata “Sulle tracce del lupo e altri animali” che si svolgerà sul sentiero che da Entracque sale a Esterate. Lungo il percorso la guida parco Luisa Sorrentino leggerà alcuni brani di vari autori dedicati agli animali. La partenza è prevista alle 10. Alle 16, nel Centro informazioni Enel green power, via Provinciale per San Giacomo 4, Entracque, sarà presentato e distribuito al pubblico il nuovo opuscolo “Gli animali e noi. Piccolo vademecum per visitatori responsabili”. Seguirà la conferenza dello scrittore e giornalista de La Stampa Carlo Grande sul tema  “Restare umani, alleati degli animali”. Entracque (info: 0171.978809; prenotazione obbligatoria su www.areeprotettealpimarittime.it)

Racconti sotto l’Asta
Questa sera per i “Racconti sotto l’Asta” Igor Napoli, sciatore estremo, alpinista e viaggiatore, presenta il nuovo libro di racconti “Zee, frisbee e sport estremi”, 29 racconti inediti dedicati a una vita vissuta con assoluta serenità, ironia e dissacrante sarcasmo anche quando è difficile e rischiosa. Sant’Anna di Valdieri • Casa alpina • ore 17 (info: 333.2666450)

“Restare umani, alleati degli animali”
Nell’ambito del festival Leggere le montagne, promosso dalla Convenzione delle Alpi nella Giornata internazionale della montagna, è ospite delle Aree protette Alpi Marittime lo scrittore torinese Carlo Grande, nell’incontro “Restare umani, alleati degli animali”. Entracque •  Centro informazioni Enel, via Provinciale per San Giacomo 4 • ore 16 (info: www.areeprotettealpimarittime.it)

“Una sera d’inverno a corte”
La Palazzina di caccia di Stupinigi ospita “Natale è reale”, la grande kermesse natalizia ricca di eventi e attrazioni per adulti e piccini. Un tour magico, in cui Babbo Natale accoglie i suoi fan e li fa divertire con fantastiche iniziative in totale sicurezza. Gironzolando nelle storiche scuderie reali si trovano il laborioso villaggio degli elfi, il suggestivo presepe realizzato artigianalmente e il mercatino natalizio, con le prelibatezze tipiche dello street food da gustare negli spazi interni delle scuderie, chiuse e riscaldate. In concomitanza con la manifestazione questa sera si svolge “Una sera d’inverno a corte”: l’eco delle musiche natalizie diffuse lungo il percorso di visita e la possibilità di effettuare due visite speciali con una divertente serie di racconti e aneddoti che si snoderanno dalla prima all’ultima sala, per rendere memorabile un’esperienza in un orario inusuale. Stupinigi • Palazzina di caccia • dalle ore 10 alle 21 (anche domenica; info: 328.7475288; www.natalereale.it)

Domenica 12 dicembre

#tuttipiccoliprincipi”
L’associazione Voglia di crescere organizza lo spettacolo di musica, teatro e danza “#tuttipiccoliprincipi”. La serata di beneficenza è una raccolta fondi per l’acquisto di un video Laryngoscopio e di monitor per endoscopia, per il reparto di Terapia intensiva neonatale dell’ospedale Santa Croce Carle di Cuneo. Cuneo • Teatro Toselli • ore 21 (info: 347.6585657; servizio a pag. 51 de La Fedeltà dell'8 dicembre)

“Tra le righe di Fenoglio”
Il Centro studi Beppe Fenoglio propone una serie di passeggiate per raccontare lo scrittore albese nella sua città. Da alcuni anni Casa Fenoglio è un percorso espositivo frequentato da turisti di tutto il mondo però, a causa della pandemia, non è possibile accogliere i visitatori nei suoi spazi interni ed ecco perché la visita è stata ripensata all’aperto per una fruizione in piena sicurezza. Il tour “Tra le righe di Fenoglio” parte dalla sede dell’associazione in piazza Rossetti e prevede dieci tappe per scoprire lo scrittore, il partigiano e l’uomo. Una passeggiata condotta dalle guide di Turismo in Langa, specializzate sull’autore albese, mostrerà Casa Fenoglio da un nuovo punto di vista. Alba • ore 10,30 • partecipazione gratuita (info: www.turismoinlanga.it)

Aspettando il Natale con gli Gnomi 
5ª edizione di “Aspettando il Natale con gli gnomi della valle Gesso”. Un angolo di pura magia dove gli esseri magici che abitano i boschi della valle Gesso fanno divertire con i loro giochi nella GnomoPark. Nel villaggio degli gnomi sarà possibile trovare il mercato con vari prodotti artigianali tipici e gli gnomi dello GnomoPark. Si potrà inoltre pranzare nel villaggio dalle 12 alle 14. Valdieri • Colonia Albese in via Marconi • tutto il giorno

Mercatino di Natale a Prazzo
1ª edizione dei mercatini di Natale di Prazzo, con bancarelle di Natale per le vie del paese, con musica e distribuzione di castagne, tè e vin brulè. Prazzo • dalle ore 10

“Slot” con Paola Barale
La rassegna teatrale del Politeama di Bra propone lo spettacolo “Slot”, con Paola Barale e Paola Quattrini, dedicato al fascino ipnotico del gioco d’azzardo. Bra • Teatro Politeama, piazza Carlo Alberto 23 • ore 21 (info: 0172.430185; www.comune.bra.cn.it, servizio a pag. 52 de La Fedeltà dell'8 dicembre)