Patrizia Tealdi riconfermata presidente della Pro loco di Sant’Albano

Il nuovo direttivo ha già stilato il calendario per il 2022

Patrizia (Patti) Tealdi è stata riconfermata presidente per il quinto anno della Pro loco di Sant’Albano. La nomina durante l’assemblea di lunedì 18 gennaio era nell’aria da metà dicembre quando, durante l’incontro convocato per valutare le disponibilità dei santalbanesi ad impegnarsi nella Pro loco, la presidente uscente aveva riconfermato la sua disponibilità nel continuare a guidare l’associazione, forte di alcune nuove entrate.
Patrizia Tealdy guida con entusiasmo ed energia l’associazione santalbanese dal 2017, dopo l’uscita del giovane Marco Tomatis. La affiancano nel direttivo: il giovane Roberto Bozzano riconfermato vicepresidente, la new entry Raffaella Grosso segretaria, Vincenzo Bongiovanni riconfermato tesoriere. Consiglieri: due nuove entrate Iacopo Bongiovanni e Roberto Morano e l’immancabile Diego Aragno, marito della presidente. Tra i revisori oltre allo storico Marco Tomatis, entra Cristiana Ferrua e ritorna l’ex presidente Gianluca Capellino.
La serata seguita in teleconferenza dalla commercialista dell’Unpli Ivana Bodello è stata l’occasione per approvare il bilancio e tracciare le linee guida per le manifestazioni del 2022.

Articolo su la Fedeltà di mercoledì 19 gennaio