San Sebastiano, ancora un mese di semaforo

San Sebastiano casa incidentata

Dovrebbero cominciare a breve i lavori di riparazione della casa lungo la statale 231, in frazione San Sebastiano, che il 20 agosto era stata urtata da un Tir. Da allora il tratto di strada è regolato da un semaforo, noleggiato dal Comune, con traffico a senso unico alternato. I quattro mesi e mezzo trascorsi da fine agosto a metà gennaio sono serviti alle perizie assicurative per definire la quantificazione del danno. L’annuncio dell’imminente avvio dei lavori arriva dal sindaco Dario Tallone, avvisato la scorsa settimana dall’impresa che dovrà eseguirli. “Si sono presi 28 giorni lavorativi di tempo - spiega -. Speriamo che entro fine febbraio la strada possa essere riaperta a doppio senso di marcia”.

Su "la Fedeltà" di mercoledì 19 gennaio