Dramma in val Tanaro: bambino di Nucetto muore per complicanze da Covid

Il lutto nelle prime ore di oggi, 25 gennaio. Era ricoverato al Regina Margherita

Reginamargherita1 Interno
Foto Regione Piemonte

È una giornata di grave lutto nella piccola Nucetto, cittadina della Val Tanaro. Come rende noto l’ospedale torinese Regina Margherita questa mattina, 25 gennaio “alle ore 5,55 è deceduto per Covid un bambino di 10 anni presso la Terapia intensiva dell'ospedale Regina Margherita di Torino”.
Il paziente, rende noto il nosocomio torinese, era stato trasferito nella tarda mattinata di ieri, lunedì 24 gennaio dall'ospedale di Mondovì in condizioni già molto gravi e “non aveva comorbositá importanti”.
Il piccolo era però giunto a Torino con “ipotermia, rabdomiolisi, dolori muscolari importantissimi agli arti inferiori e sospetta miocardite innescati dal virus”. I sanitari avevano iniziato “fin da subito il trattamento specifico contro il Covid fino ad arrivare alla dialisi. Purtroppo tutti i tentativi si sono rivelati inutili. Il paziente non era vaccinato per recenti precauzioni di salute in una famiglia di vaccinati”.
La Direzione Aziendale della Città della Salute di Torino, come la redazione del nostro giornale, si stringe alla famiglia in questo momento di profondo dolore.