Appuntamenti per SetteGiorni

Carnevale Pexels Pixaba
Foto da Pexels Pixabay

Dopo due anni di stop torna a fare capolino il Carnevale con alcuni appuntamenti per grandi e piccini. E poi tanti appuntamenti da non perdere.

Mercoledì 23 febbraio

Pista di pattinaggio
Su iniziativa dell’Ascom, del Comune di Fossano e dell’associazione InFossano, è allestita in piazzetta delle Uova la pista di pattinaggio su ghiaccio, aperta dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 12 e dalle 15 alle 19. Il venerdì sera dalle 20,30 alle 23; sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 19; il sabato sera anche dalle 20,30 alle 23. Fossano • Piazzetta delle Uova (fino al 27 febbraio)

Il tempo degli ellebori

Palazzo Madama
foto dal sito www.palazzomadamatorino.it

“Il tempo degli ellebori”: visita con il curatore nel Giardino botanico medievale di Palazzo Madama. Il giardino d’inverno appare fermo e spoglio, ma ci sono piante che proprio durante il periodo invernale esprimono il meglio: gli ellebori sono fiori tenaci e duraturi, crescono spontanei in molte zone boschive d’Europa e nelle giornate con sole tiepido schiudono le loro corolle di fiori bianchi o colorati. Nel Giardino botanico medievale è presente una collezione di ellebori selvatici europei ed asiatici conosciuti nell’antichità per le proprietà medicinali; oggi queste piante sono tra le più apprezzate per rallegrare giardini e terrazzi nei mesi invernali e la visita con il curatore botanico spiegherà tecniche di coltivazione e gestione oltre che aneddoti botanici e storici che rendono l’elleboro pianta misteriosa e affascinante. Torino • Giardino botanico medievale di palazzo Madama • ore 11, info: 011.4429629; www.palazzomadamatorino.it

Andy Warhol “SuperPop”
Il viaggio estroso e colorato nella vita di Warhol attraverso le lenti di Fred McDarrah, per conoscere genio, creatività e innovazione del padre della Pop Art, per comprendere il suo mondo, la sua essenza di uomo e la sua opera, capace di influenzare l’arte e il pensiero della società contemporanea. Per la prima volta a Torino un’esposizione unica, che raccoglie oltre settanta opere ufficiali: fotografie, serigrafie, litografie, stampe, acetati, ricostruzioni fedeli degli ambienti e dei prodotti che Warhol amava e da cui traeva ispirazione. Torino • Palazzo Barolo (fino al 27 febbraio; info: 011.19214730)

“7 spose per 7 fratelli”
La rassegna teatrale Fiore all’occhiello di Torino spettacoli propone la piece teatrale “7 spose per 7 fratelli”, uno dei titoli di musical più amati dal pubblico italiano, con Diana Del Bufalo e Baz, regia e coreografia Luciano Cannito. Torino • Teatro Alfieri • ore 20,45 (fino al 27 febbraio, domenica ore 15,30; info: 011.5623800; www.torinospettacoli.it)

Giovedì 24 febbraio

“Fantastiche grottesche”
Appuntamento organizzato dalla Fondazione Artea, in collaborazione con il Comune di Fossano, “Fantastiche Grottesche” riapre al pubblico proprio la sala delle Grottesche, decorata dal pittore fiammingo Giovanni Caracca; per l’occasione, approderanno inoltre, nella stessa sala, alcune opere provenienti da palazzo Madama. Fossano • Castello Acaja • fino al 25 aprile, dal venerdì alla domenica (prenotazioni: 0172.60160; iatfossano@cuneoholiday.com)

Carnevale alla Soms
La Società operaia di Fossano organizza un giovedì grasso con tornei di  gioco di carte e serata con pizza. Fossano • Sede Soms, info: Renata 349.1385267 o Laura 338.3666856

“Un libro al mese”
Torna l’appuntamento di Centallo viva con “Un libro al mese”, ospiti di questa sera saranno Paolo Riberi e Igor Caputo che presenteranno il libro “Abraxas: la Magia del Tamburo” (Mimesis Edizioni 2021). Centallo • Sala della Mappa • ore 20,45

Show cooking
Tornano gli show cooking di Coldiretti Campagna amica, un viaggio tra le prelibatezze made in Cuneo per conoscere i produttori agricoli del territorio, le loro storie, le curiosità legate ai prodotti e le ricette. Ogni serata avrà per protagonista un prodotto che un agricoltore di Campagna amica presenterà al pubblico. Nel corso delle serate questi prodotti, garantiti dal marchio Campagna amica, saranno utilizzati per cucinare stuzzicanti piatti da degustare in abbinamento ad assaggi di birra Baladin. Il prodotto proposto oggi è il miele. Cuneo • Open Baladin • ore 18-20 • partecipazione gratuita (prenotazione obbligatoria: 0171.447245; eca.cn@coldiretti.it)

“Amici fragili” di Federico Buffa
Il giornalista Federico Buffa presenta “Amici fragili”. È il 14 settembre del 1969, dopo una partita a Genova di un Cagliari che proprio quell’anno avrebbe vinto l’unico, storico scudetto. Gigi Riva va a trovare Fabrizio De André nella sua casa di Genova. Sembra un incontro tra due mondi lontanissimi e invece, nel silenzio che caratterizza la prima parte della serata, scorrono i pensieri di due randagi che, in campi e in mondi diversi, hanno sempre scelto di stare dalla parte degli altri. Cuneo • Teatro Toselli • ore 21 (info: www.comune.cuneo.it)

Luci a Piazza per carnevale
A Mondovì sui palazzi di piazza Maggiore cambia l’allestimento luminoso che, dopo le atmosfere natalizie e quelle romantiche per San Valentino, cambia scenografia e colora gli edifici storici con uno spettacolo sul tema del carnevale. Mondovì Piazza • dalle ore 18 • fino al 30 aprile

Virginia Raffaele al Colosseo
Dopo il grande successo di “Performance”, e le svariate apparizioni in tv, Virginia Raffaele torna al suo primo amore, il teatro e lo fa con uno spettacolo completamente nuovo dal titolo “Samusà”. Lo spettacolo si nutre dei ricordi di Virginia e di quel mondo fantastico in cui è ambientata la sua infanzia reale: il luna park. Con quel modo tutto suo, Virginia fa divertire, emozionare, stupire, commuovere e ridere a crepapelle. Torino • Teatro Colosseo • ore 21 (fino al 27 febbraio, dom. ore 17; info: www.teatrocolosseo.it)

“A spasso con Daisy”
Il teatro Gioiello ospita lo spettacolo “A spasso con Daisy” di Alfred Uhry, con Milena Vukotic, Timothy Martin, Maximilian Nisi. La bravissima Milena Vukotic dà vita a Daisy in una storia delicata e divertente capace di raccontare con umorismo un tema complesso come quello del razzismo nell’America del dopoguerra. Torino • Teatro Gioiello • ore 21 (fino al 27 febbraio, dom. ore 16; info: 011.5805768; www.torino
spettacoli.it
)

Venerdì 25 febbraio

Carnevale al Parco a suon di musica
“Carnevale alpino a suon di musica” è un laboratorio per bimbi dai 6 ai 10 anni. Come da tradizione delle nostre vallate il carnevale è un momento di gioia e festa. In passato veniva celebrato per ricordare delle battaglie, oppure per festeggiare la fine dell’inverno. Per salutare al meglio il freddo invernale e auspicare in una buona stagione primaverile si creeranno insieme dei colorati strumenti musicali utilizzando materiali riciclati e facilmente reperibili in casa. I bambini impareranno a crearsi un gioco di uso comune con cui festeggiare il carnevale. Cervasca • Salone polivalente, piazza Don Bernardi • ore 17 • costo 5 euro (info: 0171.444501; parcofluviale@comune.cuneo.it)

“Tutto sua madre”
“Il teatro fa il suo giro - E le risalite”, la stagione condivisa dei teatri civici di Caraglio, Busca e Dronero, organizzata da Santibriganti teatro, in occasione del centenario della nascita di Beppe Fenoglio, presenta lo spettacolo “Tutto sua madre”, da “Les garçons et Guillaume, à table!” di Guillaume Gallienne, con Gianluca Ferrato. Busca • Teatro civico • ore 21 (info: o11.645740; organizzazione@santibriganti.it)

"Biblioteca contemporanea"
L’assessorato alle Politiche culturali organizza la seconda edizione di «Biblioteca contemporanea: incontri per pensare il presente», ciclo di appuntamenti tra giornalismo, scrittura, pensiero, teatro per comprendere il nostro tempo e la sua complessità. Oggi l’incontro sarà con la giornalista Paola Scola  che presenterà il suo libro “Storie del territorio”. Dogliani • Biblioteca civica • ore 21 (info: 0173.70210; www.doglianituri
smo.com
)

“Balsamicamente - Doni dell’alveare”

Parco Fluviale Gesso Stura @parcofluvialegessostura
Foto dal sito www.parcofluvialegessostura.it

Il Parco fluviale Gesso e Stura organizza un ciclo di appuntamenti incentrati sulle buone pratiche che ognuno di noi può adottare, anche con poco sforzo, per rendere più sostenibile le proprie abitudini di vita. Argomento di oggi: doni dell’alveare. L’operosità dell’alveare dona prodotti eccezionali. In compagnia di Giulia Ghibaudo, erborista e accompagnatrice naturalistica del Parco, si  scopriranno gli impieghi della cera d’api e, grazie alla sua versatilità, permetterà di realizzare un’originale candela e un balsamo per le labbra 100% natura. Cuneo • La Casa del fiume • ore 15 • costo 8 euro (info: 0171.444501; www.parcofluvialegessostura.it)

La biblioteca. Visite speciali, percorsi inediti

Castello Di Masino Biblioteca
Foto dal sito www.castellodimasino.it

La Biblioteca del castello di Masino, che ha conservato intatto l’arredo settecentesco, testimonia ancora oggi il profondo amore dei Valperga per i libri, strumento di conoscenza e occasione di svago. La collezione libraria, esistente almeno dalla metà del Seicento, si è arricchita nel secolo successivo grazie agli acquisti internazionali del viceré Carlo Francesco II e di suo fratello Tommaso Valperga, abate di Caluso. La varietà e la ricchezza del patrimonio della biblioteca consentono di seguire diversi itinerari tematici: dall’orientalismo alla botanica, dal viaggio alle decorazioni del castello, peraltro spesso tratte da libri, stampe e incisioni. Caravino • Castello di Masino • ore 11,30 e 14,30 (anche sabato, dalle 10,30 alle 17,30; info: 0125.778100; faimasinofondoambiente.it; www.castellodimasino.it)

Sabato 26 febbraio

Carnevale con la 2ª giovinezza
Gli Amici della seconda giovinezza organizzano una grande festa di carnevale  in maschera con la musica di Paolo Alberto. Fossano • Sala polivalente del Cap, via Germanetto 3 • ore 21 (info: 340.2251341)

Carnevale a Villafalletto
La Pro loco di Villafalletto e il Centro famiglie organizzano una festa di carnevale con merenda e musica per tutti. Villafalletto • Campetto di via Cuneo • ore 15 (servizio a pag. 26)

Il trovarobe
Il Trovarobe è il tradizionale mercato dell’antiquariato e modernariato di Cuneo. Cuneo  Portici di piazza Europa e corso Nizza • ore 8-18

Carnevale al parco - Orsi, lupi e animali selvatici
Il Parco fluviale Gesso e Stura propone il “Carnevale alpino - Orsi, lupi e animali selvatici”. Un carnevale speciale che farà immergere in tradizioni antiche fatte di animali, piante e creature del bosco generate per il tempo della festa dalla fantasia dei montanari del Piemonte alpino occidentale, con i racconti di Rosella Pellerino, direttrice scientifica dell’Espaci Occitan e con un laboratorio per realizzare una maschera ispirata ai personaggi tradizionali delle nostre montagne. Attività per famiglie con bambini di 5-10 anni. Cuneo • La Casa del fiume  • ore 10 • costo 5 euro (info: 0171.444501; parcofluviale@comune.cuneo.it)

Danza contemporanea
Nell’ambito della mostra “Pittura in persona. La nuova Collezione della Fondazione Crc”, allestita nel complesso monumentale San Francesco, oggi è in programma una performance di danza contemporanea con la Compagnia EgriBiancoDanza e il laboratorio di espressione corporea “Dentro e fuori di me” a cura di Elena Rolla, coreologa e assistente coreografa. Cuneo • Complesso monumentale San Francesco • ore 15,45 e 17,45 (info: 0171.452711; info@fondazionecrc.it)

Caccia al rifiuto... con la volpe
L’ufficio Ambiente di Mondovì ha organizzato una giornata per sensibilizzare i bambini e le loro famiglie sulle tematiche ambientali e sulla raccolta differenziata. Ospite d’eccezione sarà “The fox”, Matteo Gozzi, giovane monregalese che per spontanea iniziativa, indossando una maschera da volpe, ha deciso di dare un aiuto all’ambiente dedicando parte del proprio tempo libero alla pulizia di alcune aree della città. Insieme a The Fox, i bimbi andranno a “caccia di rifiuti”, l’ufficio Ambiente fornirà i sacchi e le pinze necessarie per la raccolta, ai partecipanti è richiesto di indossare una maschera (o un trucco) di carnevale, preferibilmente fatta a mano con materiali di recupero, che rappresenti un animale o una piccola volpe. Mondovì • Giardini della Stazione • ore 14,30 (info: 0174.559272)

Concerto di Giorgio Canali & Rossofuoco
Il teatro Magda Olivero di Saluzzo ospita il concerto di Giorgio Canali & Rossofuoco. Già anima dei Csi, Cccp, Prg, Canali è uno degli ultimi romantici maledetti della scena musicale italiana, dalla poetica intimista ma schietta, visionaria ma realista, sostenuta appieno dalla forza musicale dei Rossofuoco.  Saluzzo • Teatro Magda Olivero • ore 21 (info: 0175.219760; prenotazioni@cinemateatromagdaolivero.it)

“In te mi specchio”
Il Laboratorio di Resistenza permanente organizzato dalla Fondazione Mirafiore oggi propone l’incontro dal titolo “In te mi specchio”. Perché sbadigliamo quando qualcuno di fronte a noi sbadiglia? Perché soffriamo quando qualcuno accanto a noi soffre? Perché riconosciamo lo stupore sul volto di un amico? Potrebbe essere - e anzi forse lo è - questione dei “neuroni specchio”.Quella dei “Neuroni specchio” fu una scoperta straordinaria ad opera di Giacomo Rizzolatti, grande vecchio della scienza italiana, e del suo team dell’Università di Parma. Lo studio del cervello di una scimmia ha permesso di capire che l’empatia, la capacità di mettersi nei panni degli altri, non è dovuta solo a fattori di carattere psicologici ma anche neurologici. Ne parleranno Corrado Sinigaglia e Antonio Gnoli. Serralunga d’Alba • Villaggio narrante in Fontanafredda • ore 18,30 (info: 0173.626424; info@fondazionemirafiore.it)

Carnevale dei bambini a Busca 
Oggi a Busca per il carnevale dei bambini, insieme alle maschere cittadine ci sarà il clown Arturo ad intrattenere con giochi e magie i bambini mascherati. Busca • Piazza della Rossa • ore 14,30

Saluto al sole 
Finalmente torna a Prato Nevoso il Saluto al sole, per assaporare lo spettacolo della natura mentre il sole cede il posto alle stelle, dipingendo il cielo di mille sfumature. Circondati di un panorama unico ed incontaminato, per un sabato sera alternativo ed indimenticabile. Si sale a quota 2000 metri con la telecabina “La rossa panoramica” per guardare il sole tramontare tra le cime delle Alpi. All’arrivo in quota è previsto un aperitivo con accompagnamento musicale. Prato Nevoso • dalle 15 alle 18 • corsa andata e ritorno in telecabina + drink allo Chalet il Rosso 15 M (tutti i sabati, info: 338.1235620; info@pratonevoso.com)

Music on ice 
La struttura polivalente di Pradleves durante l’inverno si trasforma in una splendida pista di pattinaggio su ghiaccio totalmente coperta, e questa sera propone la musica del dj Federico Effe. Pradleves • dalle 21 alle 23,30 (info: 353.4106915; info.emotionalp@gmail.com; www.emotionalp.com)

Ciaspolata notturna musicale
Luisa Sorrentino e Silvia Mattiauda, con la collaborazione dell’ente Aree protette delle Alpi Marittime, propongono una ciaspolata notturna musicale con la guida parco Luisa Sorrentino, la musicista Silvia Mattiauda e cena alla Locanda del sorriso. Partenza da Trinità di Entracque • Locanda del sorriso • ore 18,30 (info: 0171.978388; 347.9399046)

ChocoCabrio sotto le Luci d’Artista
A bordo di un magico Choco-Cabrio per ammirare le meravigliose luci d’artista di Torino e per svelare, con una guida professionista e calde copertine a bordo, curiosità e leggende del cioccolato gustando cioccolata calda e cri cri, scoprendo, a naso in su, la città e le sue splendide luci. Torino • costo 28 euro (info: 011.6680580; 334.6758551)

Il Barolo a Palazzo Barolo
Due giorni di degustazioni con i produttori della Strada del Barolo nel cuore della città sabauda. Quindici produttori offriranno al pubblico di wine lovers due serate di degustazione di alto livello negli affascinanti spazi secenteschi delle antiche e nobili cantine in cui un tempo si affinava il vino Barolo, diventato famoso proprio grazie alla lungimiranza e alla modernità dei Marchesi di Barolo. Per ciascuna delle due serate i partecipanti saranno guidati in un viaggio alla scoperta del “Re dei vini” che i produttori della Strada del Barolo presenteranno nelle sue molteplici sfaccettature, le degustazioni saranno accompagnate da prodotti agroalimentari di eccellenza provenienti dal territorio piemontese. Entrambe le serate saranno precedute da un salotto-degustazione condotto dal sommelier Sandro Minella e dal giornalista Danilo Poggio. Torino • Palazzo Barolo • costo 40 euro (info: comunicazione@stradadelbarolo.it)

Nozze da sogno
Nozze da sogno è la prima fiera dell’anno in Piemonte dedicata alle nozze: per gli sposi che sono già alle prese con i preparativi del matrimonio e che stanno concludendo il loro iter organizzativo, può offrire ottimi suggerimenti attraverso la più ampia rappresentanza di operatori del settore. Oltre 80 aziende presenteranno le loro proposte per i futuri sposi in una cornice suggestiva, ma nello stesso tempo comoda e funzionale.  Torino  Pala Alpitour (ex PalaOlimpico) - Foyer Isozaki • ore 10,30-19,30 (anche domenica; info: www.nozzedasogno.com)

“I love rock party”
All’Hiroshima mon amour di Torino torna la rumorosa serata “I love rock party”, 100% rock per ballare e scatenarsi in pista.  Torino • Hiroshima mon amour • ore 22 (info: www.hiroshimamonamour.org)

Concerto di Andrea rock
Il Capolinea, ex Taurus, ospita il concerto di Andrea Rock, storico speaker di Virgin Radio. Approda sul palco della birreria bistrot la musica irlandese, rivisitata in chiave moderna, che prende vita nel progetto solista di Andrea Rock. Negli anni ha avuto l’occasione di condividere il palco con grandi nomi del genere punk/folk internazionale, Andrea alla chitarra acustica e voce, accompagnato da Lorenza Vezzaro al violino, confeziona un live set in duo intimo e speciale. Ciriè (To) • Il Capolinea, via Andrea Doria • ore 22 (info: www.facebook.com/ilcapolineacirie)

Domenica 27 febbraio

Concerto del Choeur de l’Opera de Nice
Grande evento in programma a Cuneo, a sancire il gemellaggio che dal 1964 lega il capoluogo del dipartimento delle Alpi Marittime francesi con la Città di Cuneo. Nella suggestiva cornice della Cattedrale, il coro del teatro dell’Opera di Nizza si esibirà in un concerto che, facendo dialogare pianoforte e organo con il coro, proporrà un programma di musica sacra. Cuneo • Chiesa Cattedrale • ore 15 • ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

“La fabbrica dell’arte”
Nell’ambito della mostra “Pittura in persona. La nuova Collezione della Fondazione Crc”, appuntamento con “La fabbrica dell’arte”, in cui la curatrice Marianna Orlotti spiega processi, pratiche e luoghi della ricerca e della produzione artistica contemporanea.  Cuneo • Complesso monumentale San Francesco • ore 15,45 (info: 0171.452711; info@fondazionecrc.it)

“Incontri d’autore”
La Sala San Giovanni torna ad accogliere la rassegna di concerti “Incontri d’autore”, organizzata da Promocuneo in collaborazione con Amici della musica Savigliano. Protagonisti saranno “Il flauto magico” e la vita di Mozart attraverso alcune sue letture e opere più significative. Concerto narrato da Bruno Gambarotta con Elena Cornacchia al flauto e Giorgio Costa al pianoforte. Cuneo • Sala San Giovanni • ore 16 (info: 0171.698388; 333.4984128; www.promocuneo.it)

Caccia al tesoro al Museo
Il museo civico di Savigliano organizza una “Caccia al tesoro al museo”, attività con Romina Panero, per famiglie con bambini dai 5 ai 10 anni. Savigliano • Museo civico Olmo • ore 15,30 e 17 • ingresso libero (info:  0172.712982 museocivico.gipsoteca@comune.savigliano.cn.it)

Chastre in maschera
La cooperativa di lavoro EmotionAlp propone “Chastre in maschera”, un’escursione a sorpresa per festeggiare il carnevale. Pradleves • Bar Abrì • ore 9,30 (info e prenotazioni: 353.4106915; info.emotionalp@gmail.com)

“Le Vie della pietra d’inverno”
Escursioni alla scoperta dei paesaggi naturali e culturali dell’Ecomuseo del marmo, guidate dall’accompagnatore naturalistico Alessandro Barabino. L’escursione di oggi si svolgerà alle Rocche del Maudagna, un anello escursionistico tra boschi e profili rocciosi, in val Maudagna. Ritrovo a Frabosa Sottana • Parcheggio Grotta del Caudano • ore 9,20 • partecipazione gratuita (prenotazione obbligatoria: 349.6627180)

Al cinema con Progetto cantoregi
Ultimo appuntamento con il cinema alla Soms di Racconigi, per la rassegna voluta da Progetto Cantoregi, Tocca a noi e Goccia dopo goccia, in collaborazione con il Comune di Racconigi. Questa sera proiezione del film Zootropolisx. Racconigi • Sede Soms • ore 21 • ingresso 5 euro (info: 349.2459042; www.progettocantoregi.it)

Carnevale al cioccolato
Un tour goloso e curioso per bimbi e famiglie con una guida che accompagnerà nella storia del carnevale e delle sue maschere a Torino. Dalle feste delle Madame Reali al simpatico Gianduja, si scopriranno le tradizioni antiche e i segreti di questa allegra festa, gustando caramelle e cioccolato mentre prenderanno vita i personaggi della storia su pergamene per ricordare il viaggio più buono, quello del carnevale. Torino (info: 011.6680580; 334.6758551)

“In maschera!”
Ispirandosi alle maschere della tradizione raffigurate nella Torre dei Venti, un laboratorio creativo consentirà di realizzare una maschera a partire da foglie, rametti e bacche: per giocare a trasformare i più piccoli in creature fantastiche. Un’occasione speciale per far avvicinare i bambini alla natura e per imparare divertendosi. Caravino • Castello di Masino • ore 11,30, 14 e 16 (info: 0125.778100; faimasinofondoambiente.it; www.castellodimasino.it)

Martedì 1 marzo

Carnevale alla Soms
Per il martedì grasso la Società operaia di Fossano organizza un pomeriggio con musica e ballo. Fossano • Sede Soms • ore 15,30

“Il delitto di via dell’orsina”
Per la rassegna teatrale del Politeama di Bra sul palco “Il delitto di via dell’Orsina”, regia e adattamento di Andrée Ruth Shammah, con Massimo Dapporto, Antonello Fassari, Susanna Marcomeni. Bra • Teatro Politeama, piazza Carlo Alberto 23 • ore 21 (info: 0172.430185; www.comune.bra.cn.it)

“Carlo Levi. Viaggio in Italia: luoghi e volti”
In occasione dei centoventi anni dalla nascita di Carlo Levi, la Gam di Torino, in collaborazione con la Fondazione Circolo dei lettori, dedica all’artista una mostra che si inserisce all’interno di un articolato progetto di incontri, riflessioni e approfondimenti per rileggerne la figura di pittore, scrittore, intellettuale, giornalista, protagonista della vita culturale e sociale per buona parte del Novecento italiano. Con 30 dipinti realizzati da Carlo Levi tra il 1923 e il 1973 la mostra si focalizza sulla geografia complessiva dell’esistenza dell’artista, tra Nord e Sud dell’Italia. Sono opere che testimoniano i diversi sviluppi stilistici della sua ricerca. Torino • Gam - Galleria d’arte moderna • fino all’8 maggio (info: 011.5211788; www.gamtorino.it)