In scena a “I Portici” Giuseppe Pambieri in omaggio a Leopardi

Martedì 24 maggio appuntamento con “L’infinito Giacomo” di Giuseppe Argirò

Giuseppe Pambieri

Martedì 24 maggio alle ore 20,45 andrà in scena al teatro “I Portici” di Fossano l’attesissimo appuntamento con Giuseppe Pambieri che porterà in scena “L’infinito Giacomo. Omaggio a Giacomo Leopardi” scritto e diretto da Giuseppe Argirò.
Lo spettacolo, applaudito da pubblico e stampa in tutta Italia, narra la vita del cantore per eccellenza dell’umana disperazione, ma anche interprete appassionato dei suoi sentimenti più profondi. È un Leopardi totalmente inedito e privato, ritratto attraverso le pagine dell’Epistorlario e dello Zibaldone. “È la storia di un uomo innamorato della vita che nelle sue opere ha sempre reclamato un grande bisogno di amore” commenta lo stesso Pambieri.
Argirò ci propone una biografia romanzata e affettuosa che, senza alterare il senso dei brani proposti, ribalta l’immagine di un Leopardi “pessimista cosmico” e ne suggerisce un’altra, quella di un poeta della speranza, aperto verso qualcosa di inimmaginabile, ma possibile.
L’ultimo appuntamento con la rassegna organizzata da “La Corte dei Folli” e “I Portici” sarà martedì 31 maggio con “È bello vivere liberi!” spettacolo ispirato alla biografia di Ondina Peteani, prima Staffetta Partigiana d’Italia, deportata ad Auschwitz con il N° 81672, interpretata da Marta Cuscunà.

È possibile acquistare i biglietti, al costo di 10 Euro, direttamente presso la biglietteria del Teatro I Portici.