“Madyon”, 10 anni di musica in un “live album”

In vendita da Muzak. Il “movie” della band cuneese presentato in anteprima a Cinelandia

Madyon

Il “live movie” lo hanno presentato in anteprima martedì 17 maggio a Cinelandia a un pubblico di 140 spettatori. Da venerdì 20 è in vendita anche il “live album”, soltanto da Muzak, storico negozio di Cuneo. È il nuovo lavoro dei Madyon, la band pop-rock cuneese che ha deciso di celebrare così i suoi primi dieci anni di vita.

“Madyon :: Live 3022” si basa sulla registrazione audio/video del concerto tenuto il 31 luglio 2021 al teatro Giorgio Busca di Alba, durante il Radio Alba festival, dove la band è stata invitata per ricoprire, all’insaputa del pubblico, il ruolo di main event. Sette i brani eseguiti dal vivo contestualizzato in una cornice di stile cyberpunk: sono presenti le canzoni più rappresentative del loro percorso artistico - “Invisible”, “Staring at the sun”, “Your love is not enough”, “Blood” e “Miracle”, un singolo inedito dal titolo “Here to stay” e il brano acustico/strumentale “Nadìr”, proposto in una versione inedita suonata da Paolo Papini, chitarrista della band scomparso nel 2016, in una vecchia registrazione amatoriale risalente ai tempi in cui i Madyon si trovavano agli Abbey road studios di Londra per ultimare le lavorazioni sul loro primo disco.

Nati nel 2012 da un’idea del cantante/chitarrista Cristian Barra, i Madyon appartengono al genere pop/rock, basato su dichiarate influenze british (Coldplay, The Verve, Travis, Noel Gallagher), con suoni acustici alternati ai suoni epici e struggenti di chitarre elettriche e ritmi incalzanti. Gli altri membri della band sono Giorgio Prandino (chitarra), Paolo Bergese (basso) e Michele Cera (batteria).

Il debutto dal vivo risale al 2013 quando i ragazzi di Cuneo sono stati scelti per esibirsi direttamente sul main stage di Collisioni festival insieme ad artisti come Gianna Nannini, Elio e Le Storie Tese e Fabri Fibra.

Tutta la produzione musicale della band da sempre è curata da figure rilevanti della scena internazionale agli Abbey Road Studios di Londra. Nel settembre 2014 ha pubblicato “Miracle”, il primo Ep di brani originali debuttando nella Top 100 di iTunes. A maggio 2016 risale “Roll the shadows”, il secondo Ep della band che debutta direttamente nella Top 10 di iTunes in Italia. La pubblicazione del disco è seguita dal “Roll the shadows tour” con oltre 25 date in Italia, Francia e Regno Unito. A giugno 2020 il brano inedito “Runaway” ed il singolo “Staring At The Sun” sono stati inseriti nel videogioco “Assetto corsa competizione” rispettivamente per il tema PS4 e trailer di lancio.

“Madyon :: Live 3022” - titolo futuristico che ne rivela anche la durata (30’ e 22”) - è disponibile in formato audio su tutte le piattaforme di streaming e in formato video su YouTube.

Intervista a Cristian Barra su "la Fedeltà " di mercoledì 25 maggio

Please accept preferences, statistics, marketing cookies to watch this video.