Tanto con poco: più di 40 anni di volontariato Svaf

Sono stati ricordati all’assemblea annuale con i co-fondatori Michelino Operti e Priamo Girau

Svaf Assemblea

Ospiti d’eccezione all’assemblea annuale dello Svaf - il servizio di volontariato per gli anziani di Fossano - che si è tenuta domenica 29 maggio nei locali del Salice. Priamo Girau, di 76 anni, e Michelino Operti, di 90, fondatori (con Armando Sciolla e Dina Abrate) dell’Associazione, hanno raccontato i primi passi di quell’avventura, che prese le mosse da don Raffaele Volta, allora parroco di San Bernardo e Vicario della Diocesi.

È intervenuto anche il vescovo, Monsignor Piero Delbosco, che ha voluto far sentire la vicinanza della Diocesi, mettere in luce il prezioso servizio svolto dai volontari (“Una visita in più agli ospiti fa meglio di tante medicine messe insieme”) e ricordare il momento di difficoltà economica delle Case di riposo che - con le restrizioni Covid, la riduzione dei convenzionamenti e l’aumento dei costi energetici - presentano bilanci pericolosamente in rosso. 

A seguire, i presenti hanno votato i componenti del nuovo direttivo da una lista di 13 nomi. La prossima settimana si procederà all’assegnazione delle cariche, dal presidente in giù.

Articolo completo su "la Fedeltà" di mercoledì 1° giugno