La Soms si tinge di bianco per un giorno

Tanto pubblico alla sfilata di abiti da sposa d’epoca

Soms sfilata abiti sposa

Un salto indietro nel tempo quello di domenica 5 giugno nel cortile della Società operaia di mutuo soccorso di Fossano. Attraverso strati di tulle, pizzi e merletti le ragazze hanno riportato in vita abiti nuziali d’epoca appartenuti alle socie Soms e non. Sotto la sapiente guida della segretaria uscente, Ida Rosada, e della segretaria entrante, Giuseppina Grasso, le proprietarie dei vestiti hanno sfilato sulla passerella, calzando il velo come il giorno del loro matrimonio. E non solo. Ad accompagnarle c’erano figlie, nipoti e amiche, che per un giorno hanno provato l’emozione di indossare abiti da fiaba non solo risalenti al secolo scorso, ma anche al nostro millennio. Infatti, la sfilata ha portato alla ribalta i veli bianchi dei più recenti Anni 2000 e soprattutto quelli novecenteschi: partendo dal vestito nero - come si usava un tempo - del 1935, si è passati ai corti abiti degli Anni ’60, fino ad arrivare ai vaporosi Anni ’70 e infine agli anni più prossimi.

Articolo completo su "la Fedeltà" di mercoledì 15 giugno