Bene Vagienna, addio a Luciana Gallo

Con il suo negozio di ottica nel centro del paese - aperto fino a pochi anni fa -, è stata un punto di riferimento per tanti residenti a Bene Vagienna, tant’è che una sua cliente, di nome Silvia, su Facebook ha scritto: “Grazie a te, quanta gente è riuscita a mettere a fuoco il mondo”. Oggi (martedì 23 agosto), è stata trovata morta nella sua casa Luciana Gallo: aveva 66 anni ed era malata da tempo. Il decesso è avvenuto nell’ex negozio, trasformato in abitazione.

Luciana era figlia di Meo Gallo, lo “storico” fotografo di Bene Vagienna, che con i suoi scatti ha raccontato la trasformazione della città nel dopoguerra: a lui hanno dedicato un libro il fotografo Davide Dutto e il giornalista Michele Marziani. La donna aveva inoltre una sorella, Chiara, e un fratello, Enzo che a sua volta ha un negozio di ottica a Fossano. 

La scomparsa di Luciana ha destato grande cordoglio a Bene Vagienna. “Abbiamo percorso un pezzo di strada insieme, da buone vicine di casa: ho condiviso con te il tuo amore verso gli animali, il tuo «vivi e lascia vivere»”, scrive, sempre su Facebook, Antonella, che ricorda il periodo trascorso a palazzo Aurora, edificio dove Luciana ha abitato a lungo.

Il funerale sarà celebrato alle 10 di giovedì 25 agosto, nella chiesa parrocchiale di Bene Vagienna.