Escape room al Mudi

60 minuti per risolvere l'enigma e scappare dal Museo diocesano albese

Museo Mudi Alba

La rassegna Castelli aperti propone venerdì 26 agosto un'esperienza ambientata nelle sale del museo di Alba, si tratta di "Escape room... al Mudi!": il visitatore rimane bloccato nel tempo, tra i resti di un antico edificio romano e quelli della cattedrale medievale. Avrà 60 minuti di tempo per trovare gli indizi, identificare codici, risolvere indovinelli e combinazioni, ed aprire un lucchetto dopo l’altro fino a ritrovare il cappello del vescovo.
Sarà un’occasione per gruppi di amici e famiglie per vivere il museo attraverso il gioco di squadra, osservare le opere e risolvere enigmi, collaborando per riuscire a fuggire.
Verranno organizzati tre turni per giocare: alle 19, alle 20,30 e alle 22. Ogni squadra può essere composta dai 4 ai 7 giocatori. Il costo è di 50 € a squadra + 5 € a partecipante per l’aperitivo. È una bellissima esperienza adatta a tutte le età, dai 15 anni in su.
Il Mudi è in piazza Rossetti, entrata dal campanile della Cattedrale di San Lorenzo.
L’esperienza di visita al museo si concluderà con l’aperitivo nella Vinoteca La Sacrestia in piazza Rossetti.
Per info e prenotazioni: www.visitmudi.it - FB Museo Diocesano Alba
mudialba14@gmail.com - Cel. 345.7642123