La genolese Sara Curtis ai Mondiali Juniores di nuoto in Perù

È impegnata nella categoria Juniores

Curtis Sara

È iniziata martedì 30 agosto con la prova individuale nel dorso e la staffetta l’avventura di Sara Curtis nei Campionati mondiali juniores di nuoto, in corso di svolgimento a Lima, in Perù, fino al 4 settembre. La rassegna iridata giovanile, originariamente in programma a Kazan nel 2021, è stata posticipata di un anno a causa della pandemia ed in seguito riassegnata a Lima per il conflitto in corso tra Russia e Ucraina.

Presenti al via quasi 600 nuotatori, con le pesanti assenze di Stati Uniti, Australia, Canada e Giappone, nazioni impegnate nei Campionati Junior Pan Pacific svolti dal 24 al 27 agosto. Sara è al via in diverse specialità: 50 metri stile libero, 50 e 100 metri dorso, staffetta 4x100 stile libero, staffetta 4x100 mista e, se selezionata dai commissari tecnici, anche nella 4x100 mista mista. Per la nuotatrice genolese una grandissima occasione per mettersi in mostra in un palcoscenico iridato, con il sogno di centrare una medaglia che avrebbe un peso specifico non indifferente.

c.c.