Secondo rally e secondo podio per Alessandro Botta

Ha chiuso al 3° posto di classe al rally Città di Torino

Alessandro Botta
Foto Stefano Vescera

A tre mesi dall’esordio in Valle d’Aosta nel mondo dei Rally, il giovane Alessandro Botta, ora 19enne ha completato la sua seconda gara, lo scorso 9-10 settembre. È il prestigioso Rally Città di Torino, che si è disputato nelle valli di Lanzo e ha visto la partecipazione di 150 equipaggi. Il pilota fossanese era affiancato anche in questa circostanza dal navigatore Roberto Aresca e ha gareggiato al volante di una Renault Clio per la scuderia alessandrina Gima Autosport. Botta ha chiuso le sei prove speciali al 50° posto assoluto, 3° posto di classe (Rally 5) e 2° Under 25. “Mi sono divertito molto, nonostante le strade insidiose e toste - commenta -. Ero più tranquillo della prima volta e ho cercato far tesoro dell’esperienza acquisiti in Val d’Aosta. Ringrazio tutti gli sponsor, in particolare Bio Design Spa”.

Su "la Fedeltà" di mercoledì 14 settembre