In FFm il jazz cantato di Roberto Demo e Guillermo Rozenthuler

Questa sera, sabato 24 settembre alle ore 20.45 nella Sala grande di Palazzo Burgos

Rozenthuler Hoping

Questa sera, sabato 24 settembre, nella Sala Grande della Fondazione Fossano Musica a Palazzo Burgos in via Bava San Paolo 48 andrà in scena il concerto di Guillermo Rozenthuler e Roberto Demo “Senza Rete”.
Due cantanti con le loro sole due voci a condividere la loro passione per il jazz ed i   molteplici colori della voce umana. Senza arrangiamenti, né un repertorio stabilito per una serata all’insegna dell’improvvisazione vocale collaborativa e del circlesinging.
Il concerto sarà un momento coinvolgente che vedrà la partecipazione degli allievi dei corsi di “Improvvisamente Canto!” e del pubblico in sala.

Guillermo Rozenthuler
Cantante-chitarrista argentino con sede nel Regno Unito, improvvisatore vocale, educatore e artista. È un appassionato improvvisatore vocale sin dai suoi inizi come cantante jazz, a Buenos Aires negli anni ’90. Ha imparato e collaborato con Sheila Jordan, Mark Murphy, Rhiannon, Joey Blake, Roger Treece e altri grandi improvvisatori vocali e insegnanti. Di recente ha seguito la sua passione di una vita per la creazione di musica spontanea e ha ideato Anthropos: Songs of Humanity, un ensemble di improvvisazione vocale a cappella insieme ad altri 5 cantanti europei. Canta regolarmente con tre importanti ensemble di tango: la London Tango Orchestra, Sexteto Cristal e Cuarteto Rotterdam.

Roberto Demo
Cantante, vocal coach, esperto di tecnica vocale ed improvvisazione, Mindfulness Trainer. Una delle pochissime voci maschili del canto jazz italiano, inserito tra le migliori 10 voci maschili italiane dal Referendum Jazzit Award 2010, Certified Master Trainer del metodo EVT (Estill Voice Training), dal ’92 svolge la propria attività didattica, in studio e live, collaborando con vari artisti di livello internazionale. Allievo di Rhiannon, storica collaboratrice di Bobby McFerrin, ha sviluppato negli ultimi 10 anni specifiche competenze sull’improvvisazione corale a cappella. Ha al suo attivo diversi lavori discografici, tutti fortemente caratterizzati dall’improvvisazione vocale.