Movi Centallo, 20 anni di calcio amatoriale

Li ha festeggiati in anticipo con la vittoria del campionato 2021-2022

Movi Centallo

Ha compiuto 20 anni il Movi Centallo, la squadra nata nel 2002 per iniziativa di un terzetto di giovani calciatori (allora). Gioca nel campionato amatoriale Acsi - soltanto il primo anno fu in 3ª categoria - e lo scorso maggio ha voluto farsi un regalo di compleanno in anticipo vincendo il campionato da imbattuta, al termine di una stagione sportiva da incorniciare. Una vittoria simbolica perché non è prevista alcuna promozione. In gioco c’è soltanto il desiderio sportivo di primeggiare, accompagnato dal piacere di ritrovarsi e di divertirsi insieme, come voleva don Giovanni Aimetta, padre spirituale dei giovani del Movi.

Della squadra delle origini è rimasto soltanto Andrea Chiamba, uno dei tre fondatori che proprio quest’anno, raggiunto il traguardo dei 40, ha deciso di appendere le scarpe al chiodo, pur essendo ancora tesserato in caso di bisogno. Ma lo spirito - assicura - è rimasto quello del primo giorno. Lui è attualmente il vice-presidente. Il presidente è Antonio Hila. Michele Marenchino è dirigente-accompagnatore, Mattia Rosso l’allenatore.

Articolo completo su "la Fedeltà" di mercoledì 26 ottobre