Osteopatia e Yoga unite per il benessere della persona

Un libro che fa stare bene, scritto da Simone Montalbano e Davide Ruffino

Due amici e due mondi lavorativi diversi. Un unico obiettivo: far star bene le persone. Davide Ruffino, 29 anni, osteopata, chinesiologo e allenatore sportivo, ha da sempre la passione di aiutare le persone a stare meglio studiando e approfondendo ogni giorno il corretto funzionamento del corpo umano. Simone Montalbano, 30 anni, nasce in una famiglia di insegnanti di arti marziali, ad oggi specializzato nell’ashtanga yoga, pratica tradizionale indiana molto antica. È inoltre coach relazionale, agevolando chi lo desidera a lavorare sui propri caratteri relazionali, migliorando i rapporti con se stesso e con gli altri.
Da questi due grandi mondi è nato “Osteoyoga® - percorso per il benessere consapevole”, un volume che aiuta il lettore a risolvere quelli che sono i problemi più comuni legati alla fisicità del corpo umano, pubblicato a giugno di quest’anno.
"L’idea è nata in una noiosa giornata di lockdown - raccontano gli autori -. Continuavamo a chiederci consigli su come trattare certe tipologie di problemi che incontravamo con i nostri allievi o pazienti. Scambiando le nostre conoscenze, ci siamo accorti che riuscivamo a proporre esercizi più completi e più elevati grazie alle due pratiche unite. E così ci siamo detti: scriviamo un libro! Nessuno aveva mai pensato all’accoppiata osteopatia e yoga, quindi abbiamo intrecciato le nostre esperienze per creare un percorso da seguire per chiunque desideri riacquistare o mantenere uno stato di benessere profondo e duraturo".

Intervista su la Fedeltà di mercoledì 16 novembre