Verso Lisbona 2023, come partecipare alla Giornata mondiale della gioventù

Due opzioni: il gemellaggio di quindici giorni (primi 7 a Coimbra) o la settimana della Gmg. Iscrizioni entro il 26 febbraio

GMG Lisbona 2023 Logo

Sono iniziate le iscrizioni per la Giornata mondiale della gioventù (Gmg) a Lisbona, dall’1 al 6 agosto 2023. La Pastorale giovanile delle cinque diocesi della provincia di Cuneo ha allestito due proposte per i giovani a partire dai nati nel 2006 e fino a 35 anni.

Gemellaggio a Coimbra e Gmg a Lisbona, dal 24 luglio all’8 agosto. Si parte la sera del 24 luglio con tappa notte il 25 luglio a Lourdes, arrivo nella diocesi gemellata ovvero a Coimbra il 26 luglio sera.  Il “gemellaggio” verrà vissuto nelle varie occasioni di incontro, di condivisione e di preghiera, fino al 31 luglio quando si partirà al mattino per Lisbona per entrare nel vivo della Gmg fino al 6 agosto. Il ritorno prevede la partenza da Lisbona il 6 agosto alla sera, con tappa a Barcellona il 7 agosto e rientro in Granda l’8 agosto. La quota di partecipazione è di 690 euro (caparra di 300 euro da versare all’iscrizione).

Solo la settimana della Gmg a Lisbona, dal 29 luglio all’8 agosto. Si parte al mattino del 29 luglio con tappa notte a Lourdes e arrivo a Lisbona il 31 luglio. La Giornata mondiale della gioventù si vivrà appieno dal 1° al 6 agosto. Da Lisbona si riparte per il rientro in Granda la sera del 6 agosto, con tappa a Barcellona il 7 agosto e rientro l’8 agosto. La quota di partecipazione è di 590 euro (caparra di 300 euro da versare all’iscrizione).

Per entrambe le proposte le adesioni si chiudono domenica 26 febbraio. Le iscrizioni avvengono solo tramite gruppi parrocchiali o gruppi con un responsabile. Ogni minorenne deve avere un maggiorenne come tutor. La quota comprende viaggio, pernottamento a Lourdes, vitto e alloggio a Coimbra e gadget delle diocesi della provincia di Cuneo.

Per informazioni: Instagram @pgcuneofossano oppure telefonare a don Paolo Revello, 348.4743105 e don Mattia Dutto, 334.7022553.