La fossanese Alessia Sordo approda al Volley Lugano

In foto, la grafica di presentazione di Alessia Sordo
In foto, la grafica di presentazione di Alessia Sordo

Un’esperienza internazionale, per crescere ancora e sognare l’esordio in massima serie. È di martedì 12 luglio la notizia che la fossanese Alessia Sordo vestirà nella prossima stagione la maglia del Volley Lugano, uno dei club più noti della Svizzera, che milita nella massima serie elvetica.

Alessia, classe 2004, 182 cm, ha iniziato a giocare a pallavolo all'età di 9 anni. Nel corso della sua carriera, ha acquisito esperienza nel ruolo di schiacciatrice e di opposto, migliorando costantemente grazie all'impegno e all'allenamento. Indossare la maglia del Volley Lugano per lei è un grande traguardo, che arriva dopo le esperienze con Cuneo Granda Volley (B2), Volley Busca (C) e Libellula Volley (B1).

Il commento del Presidente Paolo Bernasconi: “Sono felice di accogliere Alessia nella nostra squadra e di continuare a formare giovani talentuosi. Il suo impegno e la sua dedizione al programma mi ricordano molto Nicole Pulcini, quindi benvenuta Alessia. Siamo pronti a sostenerla e a vederla crescere nel mondo della pallavolo con il Lugano Volley!”.