Calcio, il San Sebastiano al lavoro con rinnovate ambizioni (FOTO)

Dopo Fossano e Giovanile Centallo, che hanno già iniziato da giorni la preparazione estiva verso la stagione sportiva 2023/24, ieri sera, mercoledì 16 agosto, è stata la volta del San Sebastiano.

Agli ordini del confermatissimo mister Giuseppe Pisano, capitan Sciatti e compagni si sono ritrovati nel campo di casa per una prima seduta, volta soprattutto a conoscersi.

Non mancano, infatti, le novità in una rosa rinnovata e con l'ambizione concreta di ripetere lo straordinario 2022/23, chiuso addirittura al terzo posto in classifica.

"Oggi ripartiamo da zero, senza dimenticare quanto siamo riusciti a fare lo scorso anno. Una squadra che è riuscita a superare negli scontri diretti tante compagini attrezzatissime non ha avuto solo fortuna. Le qualità ci sono e dovremo provare a metterle in campo, pur sapendo che ripetersi non sarà facile" - le parole di Pisano al gruppo, prima di iniziare.

A fare gli onori di casa, come sempre, il presidente Giuseppe Lingua, che, coadiuvato dal DS Silvano Mana e dal sempre preciso Renato Rinaldi, ha sottolineato ai giocatori come "vogliamo fare ancora bene, mettendovi a disposizione tutto quello che possiamo. Crediamo di aver allestito una rosa che, all'insegna della gioventù, potrà ritagliarsi uno spazio importante".

Tra le notizie, anche la conferma che il San Sebastiano giocherà le partite casalinghe del suo 2023/24 sul campo del "Don Eandi" di Centallo. Prima, però, non mancheranno i test estivi, utili ad attivare i giusti ingranaggi in campo.

Si parte il 23 contro l'Alba Calcio, allenata dall'ex Fossano Fabrizio Viassi. Quindi, il 24 contro il Sant'Albano Stura e il 26 il momento-clou, con il quadrangolare "Memorial Angaramo" che vedrà gli arancioneri sfidare la Juniores del Fossano, il Marene e ancora il Sant'Albano.

Quindi, ancora due impegni: il 30 con il 1° Memorial dedicato al ricordo del compianto Franco Scalmani, contro Atletico Racconigi e Caramagnese a Racconigi, e il 6 settembre contro la Pro Polonghera.

Questi i convocati per la preparazione:

Portieri: Andrea Aime, Mattia Ariaudo, Luca Martucci

Difensori: Matteo Cavallera, Federico Formagnana, Thomas Gazzera, Luca Giordano, Daniel Gjnaj, Marco Mancuso, Giacomo Operti, Gabriele Parola, Federico Sampò, Riccardo Tarable

Centrocampisti: Lorenzo Barbero, Andrea Bergese, Maurizio Desanti, Davide Fissore, Marco Giovannelli, Alessio Guzzo, Samuele Lombardo, Vittorio Peirano, Mirko Sciatti, Matteo Ternavasio, Antosh Urbinati

Attaccanti: Fabio Bosio, Samuele Caristo, Nicolò Gagino, Ilias Lamnaouar, Samuele Lingua, Maurizio Morra, Matteo Tatili

Allenatore: Giuseppe Pisano