Un mese nelle Filippine

Il nuovo viaggio di Donato ed Elma per portare gli aiuti alle popolazioni dell’isola di Palawan

Centallo Donato Lerda Filippine

Da mercoledì 11 ottobre ha riaperto in via Roma, a Centallo, il negozio del fotografo Donato Lerda e della moglie Elma Pardas. Era rimasto chiuso per quasi un mese, il tempo del loro viaggio nelle Filippine, nell’isola di Palawan, da cui Elma proviene: una delle più belle, ma anche delle più povere dell’arcipelago, dove gran parte della popolazione vive senza corrente elettrica e acqua potabile.

Il viaggio, consuetudine annuale da quando Donato ed Elma si sono conosciuti, nel 2019, è stato, come sempre, anche una buona occasione per aiutare la popolazione locale, quella delle tribù che abitano nelle montagne, con vestiti, giocattoli, stoviglie e altri beni di prima necessità raccolti durante l’anno con le offerte di chi simpatizza con la loro causa oppure acquistati in loco, come riso e generi alimentari.

Articolo completo sulla "Fedeltà" di mercoledì 18 ottobre