A Fossano la 43ª Mostra della Piemontese

Da venerdì 10 a domenica 12 con tanti eventi in piazza Dompè. Attesi un centinaio di capi. Sabato il convegno con Edoardo Raspelli

Razza Bovina Piemontese

Le strutture del Foro boario sono pronte per ospitare la 43ª Mostra nazionale dei bovini di razza piemontese da venerdì 10 a domenica 12 novembre. Per Fossano sarà la prima volta. Un’occasione imperdibile per riconquistare - anche nel campo della promozione - un ruolo di primo piano per un territorio che conta una settantina di aziende di Piemontese con più di 7 mila capi.

Per sfruttare appieno l’opportunità, l’Amministrazione comunale ha predisposto un ricco calendario di eventi che si affiancherà alla mostra vera e propria con un centinaio di capi in arrivo da 22 diversi allevamenti.

Ci saranno momenti gastronomici, convegni, esposizioni, “sfidando” anche la Fiera del Porro di Cervere che aprirà sabato la prima delle sue tre settimane di appuntamenti

IL PROGRAMMA

Venerdì 10 novembre
ore 21,00 Street food con hamburger di carne Piemontese e birra artigianale. Serata musicale con il gruppo Beat Circus.

Sabato 11 novembre
Per tutta la giornata, esposizione di macchine agricole, prodotti zootecnici e mercato agroalimentare.
ore 10,00 Inaugurazione Mostra.
ore 10,30 Convegno “La carne di razza Piemontese per la tavola e per la salute”. Modera Edoardo Raspelli.
Concorso allievi Scuole Agrarie e Istituti alberghieri, gara di valutazione morfologica dei bovini e sfida di preparazione di battuta al coltello.
ore 20,00 Serata gastronomica a cura del Picchio rosso Group. Prenotazione obbligatoria tel. 0171.719800  WhatsApp 377.5978412.
ore 21,30 Spettacolo musicale con Loris Gallo.

Domenica 12 novembre
Per tutta la giornata esposizione macchine agricole, prodotti zootecnici e mercato agroalimentare.
ore 12,30 Evento gastronomico a cura del Picchio rosso Group. Prenotazione obbligatoria tel. 0171.719800  WhatsApp 377.5978412.

Nella mattinata di domenica tradizionale Mercatino dei piccoli animali in piazza Clemente Panero.

Il menu di sabato 11 ore 20 e domenica 12 novembre ore 12,30: carne all’Albese con scaglie di grana e misticanza, insalata di bue e melograno, trippe con fagioli e porri, ravioli della tradizione al sugo di arrosto, risotto al Castelmagno, bocconcini di vitello al nebbiolo, crostoni di polenta, charlotte creole con cioccolata calda, vini inclusi, al costo di 30 euro.