Conto alla rovescia per la festa dei Babbi Natale di Villafalletto

Domenica 10 dicembre la marcia e l’inaugurazione del presepe gigante nel parco

Foto di Giulia Cravero

Il primo grande evento ad aprire gli appuntamenti di Natale è la “Festa dei Babbi Natale”, giunta alla sua nona edizione, organizzata dagli Amici del Maira di Villafalletto (Amv).

Quest’anno la camminata in abito natalizio si terrà domenica 10 dicembre, in concomitanza con l’inaugurazione del “Presepe gigante del parco del Maira” un po’ ridimensionato rispetto agli anni scorsi, ma che porterà comunque un tocco di magia all’interno del parco.

Si riconferma la collaborazione con altre associazioni del paese, tra cui la Pro loco e il gruppo Alpini capitanato da Sergio Tible, oltre che con le scuole dell’infanzia, primaria e del baby parking. Quest’anno è stata riproposta l’iniziativa di far creare gli addobbi ai bambini delle scuole per poi decorare tutti insieme il grande noce che si trova all’entrata del parco, proprio vicino alla casetta postale di Babbo Natale sistemata nei giorni scorsi da alcuni volontari e al cui interno ci sarà una casella postale dove ogni bambino potrà spedire la propria letterina.

“Il baby parking e la scuola dell’infanzia stanno ultimando gli ultimi addobbi realizzati su bicchieri di carta mentre le scuole primarie hanno chiesto ai bambini di decorarli a casa; in ogni caso tutte le decorazioni saranno appese dai bambini nella giornata di domenica - spiegano i volontari Amv. - L’iniziativa però non è aperta solamente ai bambini delle scuole, chiunque abbia piacere di realizzare una decorazione con materiale riciclato è libero di prepararla e appenderla sull’albero al parco”.

Il ritrovo è previsto alle 14, “naturalmente tutti vestiti da Babbo Natale” precisano gli Amv. Alle 14,30 avrà inizio la camminata lungo i sentieri del parco e tra i personaggi del “Presepe gigante”.

Durante la passeggiata verrà chiesto a ogni bimbo di raccogliere una pietra che potrà decorare durante la merenda nel salone Pier Giorgio Frassati e che verrà poi portata dai volontari al parco per realizzare un “presepe di pietra” con tutte le “opere d’arte” dei piccoli partecipanti. “Come sempre la Pro loco e gli Alpini ci daranno una mano nella preparazione e nella distribuzione della merenda” commentano i volontari Amv.

Le iscrizioni sono da farsi sul posto; ai partecipanti, fino ad esaurimento scorte, verrà regalato il “Calendario 2024” realizzato grazie al contributo del Csv di Cuneo. “Il calendario quest’anno è stato realizzato con alcune foto di frequentatori del parco, oltre a quelle dei volontari. Ringraziamo tutti quelli che hanno condiviso con noi e con chi riceverà il calendario, i loro bellissimi scatti” concludono gli Amici del Maira.