Acqua pubblica al rush finale

Fissato il termine ultimo per la pubblicizzazione delle società miste: è il 15 maggio 2024

acqua torrente

C’è una data entro la quale le Società miste o private che, come Alpi acque, ancora gestiscono il servizio idrico (acquedotto, fognature e depurazione) nei territori di riferimento, dovranno liberarsi dal partner privato per poter entrare nella Società unica Cogesi, chiamata a gestire il servizio per tutta la provincia. È il 15 maggio 2024 ed è stata fissata all’unanimità nell’ultima Conferenza d’ambito di fine novembre. Se non lo faranno, saranno destinate a sparire come entità autonome

L’ultimatum (che per Mondo acqua cadrà già il 31 dicembre 2023) arriva nel momento in cui tutti i quadranti della Granda - anche i più restii - hanno manifestato la volontà di confluire in Cogesi. L’ultimo a “cedere” è stato, nei giorni scorsi, quello dell’Albese, Braidese e del Roero.

Articolo completo sulla "Fedeltà" di mercoledì 13 dicembre