Calcio, a giugno torna il trofeo “Roby Cagnotto”

Dodicesima edizione del torneo fossanese

Dopo il successo dello scorso anno, il Trofeo “Roby Cagnotto” è pronto a tornare in estate, tra novità e conferme. Si partirà il 10 giugno con le gare inaugurali per chiudere con le finali l’11 luglio.

Una delle principali novità è che il torneo sarà a 20 squadre, divise in 5 gironi da quattro al termine dei quali le prime due, e le due migliori terze, proseguiranno nella competizione. Da qui si formeranno quattro triangolari e le prime accederanno alle semifinali, per giocarsi l’approdo in finale. 

Le squadre potranno avere un massimo di 13 giocatori; quelle che alla prima gara in distinta ne presenteranno meno di 13, potranno aggiungere al massimo un giocatore entro l’inizio della seconda partita (es. da 12 a 13, da 9 a 10). Come nelle edizioni precedenti ci saranno alcuni limiti di categoria: al massimo 1 giocatore di Eccellenza e 1 di Promozione, massimo 2 di Prima Categoria mentre giovani e Seconda e Terza saranno liberi. L’allenatore non avrà limiti di categoria.

 “Ringraziamo i nostri sponsor Spaccio degli Occhiali, E-On, Selefar, Alfa medicalitalia e Crf per il sostegno in questo progetto – commenta l’organizzatore Adriano Riberi – vi aspettiamo numerosi, non vediamo l’ora che inizi il trofeo”.

Per iscrizioni e ulteriori informazioni contattare Adriano Riberi al 3355263925 oppure Beppe D’Agostaro al 3387514838.

Su La Fedeltà di mercoledì 24 gennaio ulteriori novità riguardo al 12° trofeo "Roby Cagnotto".