Game night al Moulin, l’alternativa di Revolution

Venerdì 16 febbraio dalle 21 in birreria con giochi in scatola classici, comici o del mistero

Game-Night-in-birreria-Moulin-Revolution-Fossano

“Solito San Valentino passato a piangere davanti ad una romcom da due spicci? Se in due non c’è storia, allora buttati nella mischia”. Questo è l’invito provocatorio che i ragazzi di Revolution Fossano lanciano ai propri coetanei. Il ritrovo è venerdì 16 febbraio alle 21 alla birreria Moulin di Via Torino 51/A, che per l’occasione ha riservato parte dei suoi spazi alla serata giochi. “Era da un po’ che volevamo proporre qualcosa di accattivante per la metà di febbraio, perciò abbiamo deciso di scherzare sulla serata di San Valentino creando qualcosa che tutti possano condividere - spiega Giulia Ferrero, una dei ragazzi di Revolution -. Non ci sono iscrizioni, chi vuole partecipare si deve solo presentare in birreria. Anzi, sarebbe bello se anche i clienti partecipassero, in modo da creare una rete”.

Nella parte riservata alla Game Night saranno predisposti molti giochi in scatola: dai grandi classici come Risiko, Taboo, Cranium, Cluedo, a quelli comici come Shit happens, Exploding kittens, What do you meme?, Dixit e Pictionary, per arrivare a quelli dedicati ai misteri come Escape room – il gioco e Deckscape – Il destino di Londra.

“La Game Night è pensata come una normale serata da trascorrere insieme agli amici – dice ancora Ferrero -. È già stata fatta a Busca in un co-housing e ha avuto un grande successo, quindi abbiamo deciso di riproporla a Fossano, dato che spesso i giovani evidenziano l’assenza di qualcosa da fare il venerdì sera in inverno. Per questo sarebbe bello che i giovani fossanesi partecipassero”.