Atletica, la carica dei 180 per il biathlon Ragazzi

Domenica 18 febbraio, nel Tunnel Crf - Città di Fossano, si è tenuto il biathlon indoor della categoria Ragazzi, che si sono cimentati nelle prove di salto in lungo e getto del peso.

Al via erano presenti ben 180 giovani atleti, provenienti da tutte le province del Piemonte, equamente divisi in due gruppi da 90, tra mattino e pomeriggio.

I Ragazzi e le Ragazze dell’Atletica Fossano ’75 si sono impegnati con entusiasmo e determinazione nella giornata di gara ottenendo ottimi risultati. Da sottolineare i piazzamenti di Nicolò Cravero, che con 4,67m di salto in lungo e 10,73 m di getto del peso (1247 punti) ha ottenuto la medaglia d’oro, e Samuele Ternavasio, che con 4,34m di salto in lungo e 8,79m di getto del peso (1026 punti) ha conquistato la medaglia di bronzo. Con loro hanno gareggiato, ottenendo ottimi risultati: Gabriele Pellizzari (10° con 833 punti), Filippo Colombo (16° con 740), Marco Bioddo (32° con 591), Sebastiano Mondino (38° con 454), Rosano Cecilia (10ª con 812), Camilla Mana (18ª con 718), Lucia Marzo (30ª con 634), Sofia Racca (36ª con 582), Irene De Carlo (40ª con 537), Emma Ballario (42ª con 501), Miriam Chey (53ª con 269) e Anna Bonino (54ª con 56).

“Come Atletica Fossano ’75, ci teniamo a ringraziare tutte le società del Piemonte, che hanno risposto subito alla chiamata e raccolto la sfida partecipando a questa gara. Una delle intenzioni alla base di quest’iniziativa è quella di proporre per i Ragazzi delle attività agonistiche anche nel corso della stagione invernale, evitando così che stiano fermi troppo a lungo. Questo è stato una sorta di testa, direi ben riuscito, con l’obiettivo di organizzare altre giornate simili in futuro” - spiega il Presidente biancoblù Paolo Braccini.

Intanto, il prossimo evento è già alle porte: domenica 3 marzo, infatti, è in programma una gara regionale, con assegnazione dei titoli, dedicata ai lanci, che si svilupperà sia all’interno del tunnel che nel campo di atletica esterno.