5ª edizione della “Giornata dei Castelli Aperti”

Domenica 19 maggio sono tante le dimore che si aggiungono alla rassegna

Serralunga D'Alba Castello TINO GERBALDO
Il castello di Serralunga d'Alba - Foto Tino Gerbaldo

80 beni e siti storici tra castelli, palazzi, giardini, borghi, musei e ville che aprono le loro porte dalla primavera all’autunno. Dimore regali che racchiudono secoli di storia, giardini incantati, paesi che si stagliano imponenti sulla cima delle colline, musei che offrono collezioni pregiate: Castelli Aperti propone la 29ª edizione della rassegna per condurre il visitatore in un viaggio alla scoperta dell’arte e della cultura del Piemonte

L’iniziativa ha una cadenza settimanale di domenica in domenica fino al 1° novembre. Per i visitatori che vorranno soggiornare nelle dimore storiche del circuito, la rassegna seleziona inoltre alcune residenze d’epoca di particolare pregio, per organizzare una vacanza su misura. Si potranno scegliere indimenticabili hotel di charme, raffinate camere dall’atmosfera d’altri tempi, eleganti ville e appartamenti in caratteristici borghi.
Grazie a Castle in a Click, sul sito www.castelliaperti.it sarà attivo un servizio di biglietteria on line che permetterà al visitatore di prenotare l’ingresso dei beni del circuito. Il biglietto consentirà l’accesso ad ulteriori servizi quali la partecipazione agli eventi, la prenotazione di visite esperienziali e, dove disponibile, una rete WI-FI intranet interna al castello, l’accesso con il proprio smartphone ai contenuti multimediali della struttura, a partire dall’audioguida in multilingua.

Questa settimana inoltre si svolge la 5ª edizione della "Giornata dei Castelli aperti", una giornata per scoprire la storia, l’arte e la cultura del Piemonte attraverso le sue meravigliose dimore storiche. L’appuntamento è domenica 19 maggio che vedrà l’apertura concomitante di oltre 60 beni storici – ville, castelli, musei e palazzi - ubicati su tutto il territorio piemontese. L’iniziativa, sostenuta dalla Regione Piemonte, permetterà ai visitatori di scoprire antiche dimore spesso chiuse al pubblico in aree geografiche contigue in modo da organizzare un itinerario su misura in un’unica giornata.

Questa settimana vogliamo segnalarvi

Un itinerario nell'astigiano per
la "Giornata dei Castelli aperti"

Castello Di Costigliole D'Asti Foto Klaus Noto Wikipedia
Castello di Costigliole d'Asti - Foto Klaus Noto per Wikipedia

Si parte da Costigliole d’Asti dove il castello (aperto con orario 10,30 – 12,30 e 15 – 19) ospita una grande Esposizione Internazionale di Arte Contemporanea dal titolo “The Art of imagination”. L’ingresso è gratuito. A Castelnuovo Calcea, sempre gratuitamente è possibile visitare l’area del castello dalle 10 alle 19.

A Nizza Monferrato interessante la visita alla Gispoteca Formica ospitata da Palazzo Crova. Aperto a con visite guidate gratuite alle 10.30, 11.00 e 11.30, lo spazio della gipsoteca risponde a una narrazione che riguarda da un lato l’artista, la donna e la sua lunga vita a servizio della scultura e dall’altro l’atmosfera elettrizzante e caotica che caratterizzava la casa-studio di Claudia Formica a Torino.
È stato grazie alla collezione dei gessi conservata dalle eredi e allo studio della storica dell’arte Chiara Lanzi che si è messa in moto la macchina della riscoperta di Claudia Formica. Un progetto fortemente sostenuto e alimentato dalla Città di Nizza, dove nacque la scultrice.

A Monastero Bormida in occasione della Giornata dei Castelli Aperti , una grande manifestazione all’insegna di visite guidate e rievocazioni storiche. Si inizia alle ore 10,30 con l'inaugurazione ufficiale omaggio ad un evento importante della storia locale: la rievocazione della concessione del mercato a Monastero Bormida da parte di Antonio e Galeotto Marchesi del Carretto.
Le attività prendono il via alle 11 con una visita animata al Castello, che offre uno sguardo avvincente nel mondo medioevale. Dopo la visita, può essere servito un delizioso aperitivo nel suggestivo sotterraneo.
I festeggiamenti proseguono con un pranzo a tema medioevale o con la possibilità di godersi un picnic da asporto, offrendo opzioni per soddisfare tutti i gusti. Nel pomeriggio, le porte del Castello si riaprono alle 15 per ulteriori visite guidate animate, offrendo ai visitatori più opportunità di immergersi nella storia e nell'atmosfera unica del luogo. In questa giornata c’è anche la possibilità di scoprire l’interno del restaurato Mulino Polleri e saperne di più sul progetto di salvaguardia dei semi qui ospitato.
Dopo l'ultima visita delle 18, ancora possibilità di godersi l’aperitivo nel cortile o nel sotterraneo del Castello.
Il cuore pulsante dell'evento si trova in piazza, dove bancarelle di artigianato artistico, giochi di legno e bancarelle medioevali con figuranti creano un'atmosfera vivace e festosa. Nel frattempo, sulla scacchiera in piazza, si potrà conoscere la figura di Fra’ Jacopo da Cessole ed il suo “Libro de’ Costumi e degli Offizii de’ Nobili sopra il Giuoco degli Scacchi”. Il cortile del Castello ospita una varietà di intrattenimenti, tra cui rievocazioni storiche, allenamenti con le spade, danze rinascimentali e giocolieri, garantendo divertimento per tutti. Sotto i portici, i visitatori possono deliziarsi con degustazioni di idromele, sidro, ippocrasso e una selezione di prelibatezze presso i punti ristoro. Per i veri intenditori, è disponibile una degustazione guidata di sidro e idromele alle ore 15 e alle ore 18, a cura dell’Associazione Nazionale Pommelier (la prenotazione è consigliata). L’organizzazione della giornata è a cura di Langamylove e Custodes Viarum (per info e prenotazioni 333 3191536)

A nord di Asti, per chi cerca una passeggiata storica in un tranquillo borgo del Monferrato si consiglia Moncalvo: le parti esterne del Torrione e delle mura sono visitabili liberamente.
A Viarigi, all’interno della manifestazione “Rosso di Rose” è aperta alle visite la Torre dei Segnali: visite accompagnate ad offerta libera con orario 15.30-18.30.

Questi i castelli aperti domenica 19 maggio in Piemonte:

PROVINCIA DI CUNEO
Alba – Museo Diocesano di Alba. Informazioni e prenotazioni: 345.7642123; mudialba14@gmail.com
Barolo – Castello Falletti di Barolo e WIMU Wine Museum. Informazioni e prenotazioni: 0173.386697; info@wimubarolo.it - prenotazioni@wimubarolo.it
Bra – La Zizzola Casa dei Braidesi. Informazioni e prenotazioni: 0172.430185; turismo@comune.bra.cn.it
Bra – Museo Craveri di Storia Naturale. Informazioni e prenotazioni: 0172.412010; turismo@comune.bra.cn.it
Bra – Museo Civico di Palazzo Traversa. Informazioni e prenotazioni: 0172.423880; traversa@comune.bra.cn.it
Bra – Museo del Giocattolo. Informazioni e prenotazioni: 0172.430185 - 438304; turismo@comune.bra.cn.it
Cherasco – Palazzo Salmatoris. Informazioni e prenotazioni: 0172.427050; turistico@comune.cherasco.cn.it
Dronero – Museo Civico Luigi Mallé. Informazioni e prenotazioni: 347.8878051 - 0171.908704; museo.malle@comune.dronero.cn.it
Fossano – Castello degli Acaja. Informazioni e prenotazioni: 800.210762 - 0172.60160; iatfossano@visitcuneese.it
Govone – Castello Reale. Informazioni e prenotazioni: 371.4918587 - 0173.58103; info@castellorealedigovone.it
Magliano Alfieri – Castello di Magliano. Informazioni e prenotazioni: 0173.386697; castellomagliano@barolofoundation.it
Manta – Castello della Manta. Informazioni e prenotazioni: 0175.87822; faimanta@fondoambiente.it
Monteu Roero – Castello di Monteu Roero. Informazioni e prenotazioni: 333.7678652 - 0141.739528; belmonteu@libero.it
Pamparato – Borgo Antico e Castello. Informazioni e prenotazioni: 0174. 351113; info@castelliaperti.it
Priero – Borgo e torre Medievale. Informazioni e prenotazioni: 333.1714232, torre@prieroturismo.it
Roddi – Castello di Roddi. Informazioni e prenotazioni: 0173.386697, castelloriddi@barolofoundation.it
Saliceto – Castello dei Marchesi del Carretto. Informazioni e prenotazioni: 339.2629368; info@castelliaperti.it
Saluzzo - Casa Cavassa. Informazioni e prenotazioni: 329.3940334; musa@itur.it
Saluzzo – La Castiglia. Informazioni e prenotazioni: 329.3940334; musa@itur.it
Saluzzo – Torre Civica e Pinacoteca Olivero. Informazioni e prenotazioni: 329.3940334; musa@itur.it
Saluzzo – Casa Natale di Silvio Pellico. Informazioni e prenotazioni: 329.3940334; musa@itur.it
Savigliano – Museo Civico A. Olmo e Gipsoteca D. Calandra. Informazioni e prenotazioni: 0172.712982 - 717545; museocivico.gipsoteca@comune.savigliano.cn.it
Savigliano – Palazzo Muratori Cravetta. Informazioni e prenotazioni: 0172.710247 - 710235; turismo@comune.savigliano.cn.it
Serralunga d’Alba – Castello di Serralunga d’Alba. Informazioni e prenotazioni: 0173.613358; info@castellodiserralunga.it

PROVINCIA DI TORINO
Arignano – La Rocca di Arignano. Informazioni e prenotazioni: 339.2331563; learignanesi@gmail.com
Arignano – Castello delle 4 Torri. Info 339 2331563; learignanesi@gmail.com
Banchette - Castello di Banchette. Informazioni e prenotazioni: 339.8885088; giancarlo.quaglia@castellodibanchette.it
Caravino – Castello del Parco di Masino. Informazioni e prenotazioni: 0125.778100; faimasino@fondoambiente.it
Chieri fraz. Pessione – Castello di Castelguelfo. Informazioni e prenotazioni: 342 .6027409 - 333.9054786; info@castelguelfopessione.it
Foglizzo – Castello di Foglizzo. Informazioni e prenotazioni: 339.2629368; info@castelliaperti.it
Montalto Dora – Castello di Montalto Dora. Informazioni e prenotazioni: 347.4150203; castellomontaltodora@gmail.com
Pinerolo – Parco di Villa Doria Il Torrione. Informazioni e prenotazioni: 0121.323358
Piossasco – Casa Lajolo. Informazioni e prenotazioni: 333.3270586; info@casalajolo.it
Pralormo – Castello di Pralormo. Informazioni e prenotazioni: 348.8520907; info@castellodipralormo.com
San Secondo di Pinerolo – Castello e Parco di Miradolo, Fondazione Cosso. Informazioni e prenotazioni: 0121.502761; prenotazioni@fondazionecosso.it

PROVINCIA DI ASTI
Castelnuovo Calcea – Area del Castello di Castelnuovo Calcea. Informazioni: 0141.957154 - 347.0834805; info@comune.castelnuovocalcea.at.it
Costigliole d’Asti – Castello di Rorà. Informazioni e prenotazioni: 0141.962210 - 348.3059089; manifestazioni@costigliole.it
Monastero Bormida - Castello di Monastero Bormida. Informazioni e prenotazioni: 0144.88012 - 328.0410869; info@comunemonastero.at.it
Moncalvo - Torrione e camminamenti del Castello di Moncalvo. Informazioni: 388.6466361; info@prolocomoncalvo.it
• Nizza Monferrato - Gipsoteca Formica. Informazioni: 0141.441565 - 379.1354571; iat@comune.nizza.at.it
Viarigi – Torre dei Segnali. Informazioni e prenotazioni: 331.1531242 - 0141.611050; sindaco@comune.viarigi.at.it

PROVINCIA DI ALESSANDRIA
Acqui Terme - Castello dei Paleologi. Informazioni e prenotazioni: 0144.57555; info@acquimusei.it
Acqui Terme - Villa Ottolenghi Wedekind. Informazioni e prenotazioni: 335.6312093; accoglienza@borgomonterosso.com
Alfiano Natta - Museo del Vino della Tenuta Castello di Razzano. Informazioni e prenotazioni: 0141.922535; info@castellodirazzano.it
Alluvioni Piovera - Castello Balbi di Piovera. Informazioni e prenotazioni: 346.2341141; info@castellodipiovera.it
Giarole - Castello Sannazzaro di Giarole. Informazioni e prenotazioni: 335.1030923; info@castellosannazzaro.it
Masio - Museo La Torre e il Fiume. Informazioni e prenotazioni: 0131.799131, 346.8818992; protocollo@comune.masio.al.it
Morsasco - Castello di Morsasco. Informazioni e prenotazioni: 334.3769833; castellodimorsasco@gmail.com
Ozzano Monferrato – Borgo Antico. Informazioni e prenotazioni: 0142.487153 - 338.5288567; segreteria@comune.ozzanomonferrato.al.it
Pozzolo Formigaro - Castello di Pozzolo Formigaro. Informazioni e prenotazioni: 0143.417054; info@comune.pozzoloformigaro.al.it
Rivalta Bormida - Palazzo Lignana di Gattinara. Informazioni e prenotazioni: 345.8566039
Rocca Grimalda – Castello di Rocca Grimalda. Informazioni e prenotazioni: 334.3387659, 334.1574751; info@castelloroccagrimalda.it
Rosignano Monferrato - Borgo. Informazioni e prenotazioni: 0142.489009 - 377.1693394; info@comune.rosignanomonferrato.al.it
Rosignano Monferrato - Castello di Uviglie. Informazioni e prenotazioni: 334.1011278; info@ilcastellodiuviglie.com
Terzo - Torre di Terzo. Informazioni e prenotazioni: 0144.594264 - 334.1028294; info@comune.terzo.al.it
Trisobbio - Castello (salita alla torre). Informazioni e prenotazioni: 0143.871104; info@trisobbio.eu - www.trisobbio.eu

PROVINCIA DI BIELLA
Biella - Palazzo Gromo Losa. Informazioni e prenotazioni: 015 0991868; info@palazzogromolosa.it
Candelo - Ricetto di Candelo. Informazion e prenotazioni: 015.2534728; info@prolococandelo.it
Magnano - Collezione Enrico a Villa Flecchia. Informazioni e prenotazioni: 0125.778100; faiflecchia@fondoambiente.it

PROVINCIA DI NOVARA
Oleggio Castello - Castello Dal Pozzo. Informazioni e prenotazioni: 0322.53713 - 335.6121362; contact@castellodalpozzo.com
Vinzaglio - Castello di Vinzaglio. Informazioni e prenotazioni: 346.7621774

PROVINCIA DI VERBANIA
Ente Giardini Botanici di Villa Taranto. Visite libere. Informazioni e prenotazioni: 0323.556667; ente@villataranto.it