Pallanuoto Paralimpica, Sofia Perlo miglior giocatrice nella sfida contro Genova

Per due giorni, sabato 18 e domenica 19 maggio, Cuneo è stata capitale della pallanuoto paralimpica ospitando il girone di ritorno del Campionato di Serie A allo Stadio del Nuoto.

A fare gli onori di casa la squadra del Granda Waterpolo Ability, che si è ben distinta nella due giorni di gare mancando per un soffio la qualificazione alla fase finale per una differenza reti “svantaggiosa”.

Tra i protagonisti della rassegna cuneese c’è stata ancora una volta la fossanese Sofia Perlo, che ha lasciato il segno pur potendo gareggiare solo nella giornata di sabato, essendo assente domenica per motivi personali.

Sofia, infatti, ha disputato due ottime partite conquistando anche la sua terza medaglia Mvp, come migliore in campo, al termine della sfida contro Genova. L’ennesima conferma della crescita del gruppo cuneese e, in particolare, di Sofia, che ora si prepara per un appuntamento tanto atteso.

Il 28 e 29 giugno, infatti, insieme ad alcuni suoi compagni prenderà parte a una trasferta in quel di Barcellona, nella quale un gruppo di giocatori italiani si testerà in amichevole contro la selezione della Spagna