Eccellenza, il primo round delle semifinali è del Fossano: 3-1 al Sandonà (FOTO)

Il Fossano stende con un tris gli ospiti veneti nel "Pochissimo" gremito dal pubblico delle grandi occasioni: la decidono Alfiero, Malltezi e Specchia.

Nel primo round delle semifinali dei playoff nazionali i blues hanno vinto una partita difficilissima.

I primi tentativi offensivi sono del Fossano. Campagna, infatti, al quarto minuto sfiora il gol con un tiro cross pericoloso. Alla mezz'ora, dopo essere andati sotto con il gol di Mazzon, i fossanesi rimangono anche in dieci uomini per l'espulsione di Prato.

Da qui il Fossano si rimbocca le maniche e comincia a premere sull'acceleratore, provando fin da subito a pareggiare i conti. I primi 45' però si chiudono con il vantaggio veneto.

Al rientro dagli spogliatoi la musica cambia e la melodia parte dai tifosi che cantano in favore dei padroni di casa. Il Sandonà prova a contenere i blues, ma Alfiero vince lo scontro fisico con Pasian e viene atterrato in area: al 53' l'arbitro indica il dischetto. Dagli 11 metri va lo stesso Alfiero che non sbaglia e spiazza Noè.

Gli ospiti non ci stanno e, forti del vantaggio numerico, spingono in avanti. A salvare il Fossano è uno strepitoso Cirillo che respinge con i piedi il tiro di De Stefani e poco dopo ferma la conclusione dai 30 metri di Di Sopra.

Le occasioni vengono poi a meno, con le due squadre incentrate sull'evitare danni. I cambi di mister Merlo però cambiano ancora una volta una sfida del Fossano. Alfiero lancia il subentrato Malltezi che si invola a rete e a tu per tu con Noè non sbaglia e infila il gol del raddoppio, lanciandosi poi in una corsa liberatoria verso la panchina.

Quando tutto sembra portare al 2-1 finale, Specchia controlla molto bene il pallone e con lo sguardo rivolto al portiere leggermente avanti prova la trivela: il pallone finisce in rete, 3-1 e pubblico blues in delirio.

Terminati i 5' di recupero il direttore di gara manda tutti sotto la doccia: il primo round è blues, uno spettacolare Fossano stende il Sandonà. Ora occhi puntati alla trasferta di San Donà del Piave per la sfida di ritorno e, oltretutto, la società del Fossano Calcio metterà a disposizione il pullman per seguire i giocatori. Maggiori informazioni al 333.2880661 (Roberto Calamari)

Fossano-Sandonà 3-1: 29' Mazzon (S), 53' Alfiero (F), 84' Malltezi (F), 90'+3 Specchia (F).

AMMONITI: 35’ Mazzon (S), 38’ Alfiero (F), 76’ Cesaretti (F), 82’ Abcha (S), 90’+2 Beradi (S).

ESPULSI: 36’ Prato (F).

FOSSANO: Cirillo, Cesaretti, Bongiovanni (90’+3 Skrypnyk), Prato, De Benedetti, Grandoni, Campagna, Cattaneo (76’ Medda), Alfiero (87’ Specchia), De Souza (70’ Faraula), Tarsitano (70’ Malltezi). Menino, Bertello, Marku, Viglietta. All. Merlo.

SANDONÀ: Noè, Mazzon (41’ Di Sopra), Pasian, Granzotto, Fortunato, Abcha, Soncin, Scroccaro, Martini (60’ Angi), De Stefani, Crivaro. Teso, Crescente, Donadello, Brichese, Bisiol Ac., Beradi. All. Bisiol Al.

Su La Fedeltà del 29 maggio gli approfondimenti, le interviste e le pagelle dei protagonisti. Corri in edicola!